Croazia – Italia 1-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della terza giornata del Gruppo B di Euro 2024

Croazia e Italia pareggiano pe1-1 alla Red Bull Arena di Lipsia nella sfida della terza giornata del Gruppo B di Euro 2024. Gli Azzurri si salvano all’ultimo respiro e volano agli ottavi quando sembra tutto finito. La squadra di Spalletti non gioca una gran gara contro un avversario in difficoltà con un primo tempo dove domina la paura. Nella ripresa arriva subito una doccia gelata: Frattesi la colpisce con il braccio ed è rigore per la Croazia. Donnarumma però ipnotizza Modric dal dischetto e salva la porta italiana. Passano però neanche sessanta secondi e il centrocampista del Real Madrid trova il vantaggio della formazione di Dalic dopo un altro miracolo del nostro portiere. Spalletti prova a pescare dalla panchina e al 98′ viene premiato dopo una lunga sofferenza. Calafiori fa un grande giocata e serve Zaccagni che apre il piattone e firma l’1-1. L’Italia esplode di gioia e chiude così a 4 punti nel girone. Psicodramma per la Croazia che chiude terza a 2 punti ma ha bisogno di un miracolo per passare fra le 4 migliori.

Gli highlights e gol del match:

Croazia – Italia 1-1

55’ Modric (C), 90+8’ Zaccagni (I)

CROAZIA (4-3-2-1): Livakovic; Stanisic, Pongracic, Sutalo, Gvardiol; Modric (81’ Majer), Brozovic, Kovacic (70’ Ivanusec); Pasalic (46’ Budimir), Sucic (70’ Perisic); Kramaric (89’ Juranovic).

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Darmian (82’ Zaccagni), Bastoni, Calafiori; Di Lorenzo, Barella, Jorginho (82’ Fagioli), Pellegrini (46’ Frattesi), Dimarco (57’ Chiesa); Raspadori (75’ Scamacca), Retegui.

Ammoniti: Sucic, Modric, Ivanusec, Pongracic, Stanisic, Brozovic, Calafiori, Fagioli

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...