Gianluigi Donnarumma respinge il rigore a Modric al 54′ ma non basta pochi secondi dopo

Aveva fatto un miracolo ma stavolta non è bastato. Al 54′ Kramaric calcia, Frattesi la colpisce con il braccio. Il Var richiama l’arbitro che dopo la review assegna il rigore alla Croazia. Modric va sul dischetto, calcia alla sua destra ma Donnarumma intuisce e respinge il pericolo. Tuttavia pochi secondi dopo lo stesso centrocampista trova il vantaggio croato.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...