src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

6 Nazioni 2021 U20 – Italia vs Irlanda. Gli Azzurri che affronteranno l’Irlanda.

0 14

Le Formazioni per il match del 4° turno fra Italia e Irlanda. Un solo cambio nel XV presentato da Brunello.

Massimo Brunello ha ufficializzato la formazione per il match contro l’Irlanda (dettagli diretta Turno 4 6 Nazioni U20) che si terrà, come sempre, all’Arms Park di Cardiff. L’incontro è il quarto del torneo e si giocherà mercoledì 7 luglio, alle ore 15.00 italiane.

L’Italia arriva a questo incontro con una decisa vittoria sulla Scozia e Brunello mantiene quasi immutata la formazione vista lo scorso venerdì. C’è infatti un solo cambio in prima linea con Luca RIZZOLI (n°1) al posto di Spagnolo, il quale sarà comunque presente fra i ricambi. Lasciano la formazione per passare il turno a riposo: Fusari, Taneggi e Rizzoli.

Massimo Brunello: “L’Irlanda è una squadra forte in ogni reparto ed imprevedibile, lo ha mostrato già in altre occasioni. Il nostro approccio alla partita dovrà essere lo stesso mostrato contro la Scozia: disciplina e fiducia nei nostri mezzi saranno fondamentali per fornire una nuova prestazione di alto livello in questo torneo”.

ITALIA

XV di partenza
15 Lorenzo PANI (Cavalieri Union Prato)
14 Flavio Pio VACCARI (Unione Rugby Capitolina)
13 Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby)
12 Filippo DRAGO (Mogliano Rugby 1969)
11 Simone GESI (HBS Colorno)
10 Leonardo MARIN (Mogliano Rugby 1969)
9 Manfredi ALBANESE (Kawasaki Robot Calvisano)
8 Lorenzo CANNONE (Argos Petrarca)
7 Ross Micheal VINTCENT (Accademia Nazionale Ivan Francescato)
6 Luca ANDREANI (Rugby Bassa Bresciana) – capitano
5 Nicola PIANTELLA (Rangers Vicenza)
4 Giacomo FERRARI (Unione Rugby Capitolina)
3 Ion NECULAI (Cavalieri Union Prato)
2 Tommaso DI BARTOLOMEO (Argos Petrarca)
1 Luca RIZZOLI (Unione Rugby Capitolina)

Panchina
16 Matteo BALDELLI (Cavalieri Union Prato)
17 Mirco SPAGNOLO (Checco Camposampiero Rugby)
18 Muhamed HASA (Argos Petrarca)
19 Fabrizio BOSCHETTI (Rugby Viadana 1970)
20 Giovanni CENEDESE (Villorba Rugby)
21 Alessandro GARBISI (Mogliano Rugby 1969)
22 Mattia FERRARIN (Argos Petrarca)
23 Fabio SCHIABEL (Rugby San Donà)
24 Andrea ANGELONE (Fiamme Oro Rugby)
25 Giulio MARUCCHINI (S.S. Lazio Rugy 1927)
26 Michele BRIGHETTI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)

IRLANDA

Il team Irlandese arriva da una bruciante sconfitta. L’Irlanda ha infatti perso l’ultimo incontro con L’Inghilterra (15-24), diretta rivale alla lotta al titolo. Perdere l’incontro contro l’Italia, o anche perdere il punto di bonus offensivo, è molto probabile che metterà la parola fine alle speranze di vittoria. Per questo ci dovremmo aspettare un’Irlanda con il sangue agli occhi e che non concederà nulla agli Azzurri.

Richie Murphy apporta un vasto numero di cambi a partire dal triangolo allargato, che rimane invariato solo per l’estremo Jamie Osborne. Cambia anche il mediano d’apertura, con Corkery, sostituito da James Humphreys.

Cambia anche buona parte del pacchetto di mischia e in prima linea rimane solo Sam Illo, mentre alle sue spalle Soroka cambia posizione, passando da seconda linea a terza linea. Cambia ruolo anche il capitano Kendellen, che da numero otto, passa avanti a terza linea ala aperta. Rimane invece invariata la posizione di Harry Sheridan.

Richie Murphy, CT Irlanda U20: “Abbiamo dovuto scrollarci di dosso la delusione della scorsa settimana e il gruppo ha mostrato una grande concentrazione nel riprenderci e affrontare il match contro l’Italia. È stato un programma impegnativo, ma questo offre ai giocatori delle opportunità e ci sono un certo numero di ragazzi che hanno lavorato davvero duramente per guadagnarsi la loro selezione questa settimana. Non vediamo l’ora di vederli in azione con la maglia verde”.

XV di partenza: 15 Jamie Osborne, 14 Conor Rankin, 13 Jue Postlewaithe, 12 Ben Carson, 11 Chay Mullins, 10 James Humphreys, 9 Nathan Doak, 8 Daniel Okeke, 7 Alex Kendellen (c), 6 Alex Soroka, 5 Harry Sheridan, 4 Mark Morrissey, 3 Sam Illo, 2 Eoin de Builéar, 1 George Saunderson

Panchina: 16 Ronan Loughnane, 17 Jack Boyle, 18 Liam Bishop, 19 Fearghail O’Donoghue, 20 Jack Kelleher, 21 Conor McKee, 22 Cathal Forde, 23 Josh O’Connor, 24 Reuben Crothers, 25 Levi Vaughan, 26 Ben Moxham


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.