src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Andreas Seidl parla della gara di domenica a Suzuka

0 23

Il Team Principal McLaren, Andreas Seidl commenta il Gp del Giappone: “Grande esecuzione oggi da parte di tutto il team!”

L’ingegnere e manager tedesco, Andreas Seidl è entrato a far parte quest’anno del team McLaren. Il 2019 sembra essere l’annata della rinascita per il team di Woking che attualmente è 4° in Classifica Costruttori, ufficialmente vinta da Mercedes a Suzuka.

Gli ultimi 10 punti sono arrivati proprio nella giornata di ieri con il 5° posto di Sainz (partito 8°). Peccato per Norris che perde negli scontri e scivola i 13esima posizione.

ANDREAS SEIDL

“Grande esecuzione oggi da parte di tutto il team e altri 10 punti nella borsa, estendendo il nostro vantaggio sulle squadre con cui stiamo combattendo nel campionato costruttori. È stata una spinta sensazionale da parte Carlos che ha conquistato la P5 – ma abbiamo sentimenti contrastanti perché avremmo potuto avere anche Lando lassù.

L‘incidente fra Leclerc e Verstappen ha pregiudicato la gara di Norris che ha raccolto alcuni dei detriti del mongasco, il quale non si è fermato subito ai box e ha continuato la gara. Lecler e la Ferrari sono stati sanzionati per questo incidente, ma ormai Norris aveva subito dei danni.

“Ovviamente non siamo assolutamente d’accordo con chi lascia le auto in pista con intere piastre frontali delle ali anteriori che pendono e mettono a rischio tutti gli altri. Dopo che la piastra terminale di Leclerc è finalmente esplosa, Lando ha purtroppo catturato alcuni detriti nel condotto del freno anteriore destro. Ciò ha significato un Pit Stop in anticipo e la sua gara era praticamente terminata. Anche allora, ha dato tutto e ha fatto una grande esibizione”.

Il Team Principal McLaren pensa ai lati positivi di questa gara, che ben rappresentano i passi in avanti fatti dalla scuderia.

“Nel complesso, sono gli aspetti positivi che ci portiamo via da Suzuka. Il team qui in pista, insieme al supporto da casa, ha lavorato sodo per ottenere il meglio da un weekend insolito – e una domenica molto lunga! (nota: a causa del tifone Higibis le qualifiche sono state rimandate alla stessa domenica della gara che si è svolta qualche ora dopo!) L’auto era forte qui e non vediamo davvero l’ora di fare le ultime quattro gare.”

Infine Seidl conclude complimentandosi con la Mercedes che proprio a Suzuka conquista il suo 6° Campionato Costruttori consecutivo. Un vero predominio da parte della scuderia!

“Infine, congratulazioni a Mercedes per essersi assicurata il loro sesto campionato mondiale costruttori di fila.”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.