src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Atalanta – Hellas Verona 1-2 highlights e gol: buco nero per la Dea! – VIDEO

0 17

Atalanta – Hellas Verona 1-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2021/22

LL’Hellas Verona batte 2-1 l’Atalanta al Gewiss Stadium nella sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2021/22. Grandissimo successo esterno per gli scaligeri, terza sconfitta di fila per i bergamaschi. La squadra di Tudor parte fortissimo e mette subito sotto pressione la Dea creando numerose palle gol. Gasperini perde Malinovskyi ed è costretto a subire il pressing veronese. I due gol a ridosso dell’intervallo spezzano le gambe ai bergamaschi che si svegliano solo nel finale e cedono ancora. Periodo nero per l’Atalanta, unito all’eliminazione in coppa, ed Europa che si allontana. L’Hellas Verona sale a 45 punti e avvicina il nono posto del Sassuolo. Resta a 51 punti l’Atalanta e scivola a – 5 dal duo al sesto posto Lazio-Fiorentina.

Nel recupero del primo tempo, Simeone scappa sulla destra e con uno scavino sul secondo palo serve Ceccherini che insacca di testa a porta vuota. Il Verona raddoppia al 55′ con la sfortunata autorete di Koopmeiners sul tiro rimpallato di Ilic. Scalvini accorcia all’82’ con un colpo di testa su cross di Zappacosta.

Gli highlights e gol del match:

Atalanta – Hellas Verona 1-2

45+2′ Ceccherini (V), 55′ aut. Koopmeiners (V), 82′ Scalvini (A)

Atalanta (3-4-2-1): Musso, Scalvini (86′ Pasalic), Demiral (56′ Djimsiti), Palomino, Hateboer (56′ Pezzella), De Roon, Koopmeiners, Zappacosta, Malinovskyi (34′ Miranchuk), Boga (56′ Muriel), Zapata.

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò, Ceccherini (71′ Veloso), Gunter (31′ Sutalo), Casale, Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic (78′ Depaoli), Barak, Caprari (78′ Hongla), Simeone (78′ Lasagna).

Ammoniti: Gunter, Casale, Palomino, Malinovskyi, Koopmeiners, Ceccherini


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.