src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Borussia Dortmund – RB Lipsia 1-4 highlights e gol: i Tori Rossi spengono i sogni gialloneri! – VIDEO

0 16

Borussia Dortmund – RB Lipsia 1-4 highlights e gol: le azioni principali della sfida della ventottesima giornata di Bundesliga 2021/22

L’RB Lipsia batte 4-1 il Borussia Dortmund al Signal Iduna Park nella sfida della ventottesima giornata di Bundesliga 2021/22. Vittoria larghissima per i Tori Rossi e titolo ormai sfumato per i gialloneri. La squadra di Tedesco sfrutta al meglio gli errori della difesa del BVB e punge più volte Kobel. Laimer è il grande protagonista con una doppietta che stappa il match più l’assist che la sancisce. Ancora male Haaland a secco di gol, Rose dovrà ora fare un miracolo per riportare il campionato in bilico. Il Lipsia sale a 48 punti e si prende in solitaria il quarto posto. Il Borussia Dortmund rimane a 57 punti e resta a – 9 dal Bayern che ha però una questione in sospeso con il fattaccio di Friburgo.

Al 21′ Nkunku imbuca per Laimer che con uno scavetto batte Kobel in uscita bassa. Laimer fa doppietta al 30′ grazie ad una conclusione deviata da Witsel in rete. Nkunku firma il 3-0 al 58′ con una gran conclusione da fuori area. Malen accorcia all’84’ con un colpo di testa in schiacciata su sponda di Can. All’86’ Dani Olmo firma il 4-1 con una grandissima conclusione al sette.

Gli highlights e gol del match:

Borussia Dortmund – RB Lipsia 1-4

21′ 30′ Laimer (L), 58′ Nkunku (L), 84′ Malen (B), 86′ Olmo (L)

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Kobel, Hummels, Akanji, Guerreiro, Witsel (61′ Dahoud), Bellingham, Wolf (61′ Malen), Reus (74′ Brandt), Hazard (74′ Reyna), Haaland.

RB Lipsia (3-4-1-2): Gulacsi, Simakan (78′ Halstenberg), Orban, Gvardiol, Mukiele (68′ Klostermann), Laimer, Kampl (68′ Forsberg), Angeliño, Olmo (89′ Novoa Ramos), A. Silva (78′ Szoboszlai), Nkunku.

Ammoniti: Hazard, Kampl, Can, Malen


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.