src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Bundesliga, Werder Brema – Bayern Monaco 1-3 highlights e gol: Lewandowski non si ferma più! – VIDEO

0 16

Werder Brema – Bayern Monaco 1-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della venticinquesima giornata di Bundesliga 2020/21

Il Bayern Monaco batte per 3-1 il Werder Brema al Weserstadion nella sfida della venticinquesima giornata di Bundesliga 2020/21. Tutto facile per i bavaresi in trasferta a Brema e tre punti importanti per la lotta al titolo. La squadra di Flick gioca benissimo e crea tanto rendendo in discesa la gara già nel primo tempo, secondo gol emblema del bel calcio espresso. Non si ferma neanche oggi Robert Lewandowski che sigla il 32esimo gol in Bundes, raggiunge il secondo posto di Klaus Fischer e ora vede il solo Gerd Müller a 97 gol di distanza. Sconfitta attesa per il Werder che rimane in una terra di mezzo a +9 sul terzultimo posto. Il Bayern invece allunga a +5 sul Lipsia aspettando la risposta di domani.

Al 22′ corner di Kimmich, Müller spiazza sul secondo palo e Goretzka non sbaglia il colpo di testa dell’1-0. Raddoppio magnífico dei bavaresi al 35′: Goretzka serve con un lob Müller che smorza e serve la corrente Gnabry. L’ex Arsenal conclude una bella azione collettiva con un bel piazzato per il 2-0. Lewandowski fa 3-0 con un semplice tap-in a porta sguarnita dopo un flipper fra Goretzka e Augustinsson su un corner. Fullkrug all’86‘ segna il gol della bandiera del Werder ribadendo in rete la respinta di Neuer sul tiro di Rashica.

Gli highlights e gol del match:

Werder Brema – Bayern Monaco 1-3

22′ Goretzka (BM), 35′ Gnabry (BM), 67′ Lewandowski (BM), 84′ Fullkrug (WB)

Werder Brema (3-4-2-1): Pavlenka, Gross, Moisander, Toprak, Gebre Selassie (63′ Agu), Eggestein (63′ Bittencourt), Mohwald (76′ Veljkovic), Augustinsson (89′ Dinkci), Schmid (63′ Fullkrug), Rashica, Sargent.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer, Pavard, Boateng, L. Hernandez, Davies (84′ Sarr), Kimmich (79′ Roca), Goretzka, Gnabry (79′ Musiala), Müller, Coman (79′ Sanè), Lewandowski (79′ Choupo-Moting).

Ammoniti: Sargent


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.