src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Bundesliga, Wolfsburg – RB Lipsia 2-2 highlights e gol: Orban la riprende ma ora il Bayern può scappare! – VIDEO

0 36

Wolfsburg – RB Lipsia 2-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della sedicesima giornata di Bundesliga 2020/21

Wolfsburg e RB Lipsia pareggiano per 2-2 alla Volkswagen Arena nella sfida della sedicesima giornata di Bundesliga 2020/21. Si conclude senza un vincitore il match più atteso della giornata con il Lipsia che la riprende nella ripresa. La squadra di Nagelsmann la sblocca subito ma subisce i padroni di casa che la ribaltano già al 35′. Lipsia che non ci sta e la pareggia ad inizio secondo tempo, poi prova a vincerla ma non riesce nell’impresa. La squadra della Red Bull si porta a – 1 dal Bayern che ha però una partita in meno e domani può iniziare a scappare. Tutto sommato un buon punto per il Wolfsburg che rimane in corsa per l’Europa.

Grande azione del Lipsia al 5′ che si conclude con Forsberg che trova Mukiele tutto solo sull’altro lato dell’area di rigore indisturbato nella deviazione in rete. Al 22′ arriva il pari del Wolfsburg con il colpo di testa di Weghorst su cross tagliato di Gerhardt. Il Wolfsburg addirittura la ribalta al 35′ con una conclusione deviata di Steffen che sorprende Gulacsi. Al 54′ clamoroso errore della difesa verde su un calcio di punizione e ne approfitta Orban per la correzione in rete e il definitivo 2-2.

Gli highlights e gol del match:

Wolfsburg – RB Lipsia 2-2

5′ Mukiele (L), 22′ Weghorst (W), 35′ Steffen (W), 54′ Orban (L)

Wolfsburg (4-2-3-1): Casteels, Mbabu, Lacroix, Brooks, Otavio, Schlager, Guilavogui, Baku (70′ Brekalo), Gerhardt, Steffen (85′ Philipp), Weghorst.

RB Lipsia (3-4-2-1): Gulacsi, Orban, Upamecano, Halstenberg, Mukiele (66′ Klostermann), Kampl (79′ Kluivert), Haidara, Angeliño, Sabitzer, Olmo (90′ Poulsen), Forsberg (46′ Nkunku).

Ammoniti: Mukiele, Otavio, Mbabu, Weghorst, Kampl, Lacroix, Angeliño


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.