src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Cagliari – Juventus 1-2 highlights e gol: Vlahovic si sblocca e consolida la Champions! – VIDEO

0 25

Cagliari – Juventus 1-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentaduesima giornata di Serie A 2021/22

La Juventus batte 2-1 il Cagliari all’Unipol Domus nella sfida della trentaduesima giornata di Serie A 2021/22. Tornano al successo i bianconeri che si scordano l’Inter e consolidano il quarto posto. La squadra di Allegri parte male e finisce sotto al primo tiro in porta subito. I sardi decidono allora solo di difendersi e lasciano spazio alla Juve che trova il pari prima dell’intervallo. Nella ripresa il copione è lo stesso ma la Vecchia Signora si affida alla qualità dei suoi e a 15 dalla fine si porta avanti. Il Casteddu prova il forcing finale per trovare almeno un punto ma non riesce a trovare il guizzo. La Juventus sale così a 62 punti e allunga momentaneamente a +8 sulla Roma quinta. Il Cagliari resta a 25 punti e ora rischia di farsi agganciare dal Venezia e dal Genoa in zona retrocessione.

Al 10′ Marin ruba palla a metà campo e parte in contropiede. Il rumeno serve in area Joao Pedro che controlla e calcia sotto la traversa per il vantaggio rossoblu. De Ligt pareggia al 45′ con un bel colpo di testa su cross preciso di Cuadrado. Vlahovic la risolve al 75′ mettendo la zampata giusta sul filtrante di Dybala.

Gli highlights e gol del match:

Cagliari – Juventus 1-2

10′ Joao Pedro (C), 45′ De Ligt (J), 75′ Vlahovic (J)

Cagliari (3-5-2): Cragno, Altare, Lovato, Carboni, Bellanova, Marin, Deiola (79′ Keita Baldé), Dalbert (58′ Rog), Lykogiannis (79′ Obert), Joao Pedro, Pavoletti (67′ Pereiro).

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, De Ligt, Chiellini, Pellegrini, Cuadrado (86′ Bonucci), Zakaria, Arthur, Rabiot (68′ Bernardeschi), Vlahovic, Dybala (81′ Kean).

Ammoniti: Lykogiannis


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.