src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Challenge Cup: Zebre-Bath. Diretta streaming e Formazioni

0 140

Il Pre-partita con le Formazioni e l’orario per seguire il match degli ottavi in diretta tv e streaming su Sky e Dazn.

La Challenge Cup riprende il suo corso, ancora una volta con una nuova pelle (risultati sorteggi). Si inizia quindi da un girone di ottavi in cui sono presenti anche le Zebre e il Benetton. Gli sfidanti del team di Parma sono gli inglesi del Bath Rugby.

L’incontro avrà inizio alle ore 16.00 di venerdì 2 aprile e sarà trasmesso in diretta sui canali Sport Arena (204) e Sport Uno (201) di Sky e in streaming sulle piattaforme SkyGO e NowTV. Vi ricordiamo che Sky trasmetterà, oltre al match del Benetton, anche i match di Champions: Wasp-Clermont, Munster-Toulouse e Bordeaux-Bristol, Leinster-Toulon (qui gli orari).

FORMAZIONI

Prendendo di riferimento il team zebrato visto nell’ultimo incontro di Pro14 (Ulster-Zebre, 18 marzo), Michael Bradley cambia poco il triangolo allargato, andando a sostituire solo Jamie Elliott per Giovanni d’Onofrio. In mediana vediamo il ritorno di due Azzurri: Carlo Canna all’apertura e Marcello Violi in mischia.

Anche la mischia si arricchisce di Nazionali. Tutta la prima linea è quella Azzurra, stesso discorso per le retrovie, dove viene confermato solo Leavasa. A chiusura del pacchetto c’è Renato Giammarioli, appena recuperato da un infortunio all’anca.

ZEBRE

15. Gabriele Di Giulio (44)
14. Pierre Bruno (25)
13. Tommaso Boni (99) (Cap)
12. Enrico Lucchin (19)
11. Giovanni D’Onofrio (13)
10. Carlo Canna (98)
9. Marcello Violi (69)
8. Renato Giammarioli (55)
7. Maxime Mbandà (61)
6. Potu Junior Leavasa (6)
5. Ian Nagle (22)
4. David Sisi (60)
3. Giosué Zilocchi (35)
2. Luca Bigi (14)
1.Danilo Fischetti (25)

Panchina
16. Oliviero Fabiani (127)
17. Andrea Lovotti (103)
18. Eduardo Bello (60)
19. Leonard Krumov (58)
20. Iacopo Bianchi (14)
21. Joshua Renton (41)
22. Paolo Pescetto (9)

Indisponibili per infortunio: Giulio Bisegni, Tommaso Castello, Junior Laloifi, Giovanni Licata, Johan Meyer, Jimmy Tuivaiti

Squalificato: Marco Manfredi

BATH

Anche il team del Bath torna a poter disporre nuovamente di alcuni nomi della Nazionale, e subito si riconoscono quelli di Watson nel ruolo di estremo, Faletau a chiusura della mischia.

Fra i VIP di questo match c’è anche Underhill, il quale però è stato assente per questo Sei Nazioni e non ha mai lasciato il club. Anche il nome di Beno Obano è fra quelli della Nazionale, anche se ha fatto un’unica apparizione nel match contro la Scozia del Sei Nazioni 2021. Per Obano, schierato in prima linea, sarà però la centesima presenza con la maglia del Bath.

XV di partenza: 15. Anthony Watson, 14. Semesa Rokoduguni, 13. Max Clark, 12. Max Ojomoh, 11. Joe Cokanasiga, 10. Orlando Bailey, 9. Ben Spencer; 1. Beno Obano, 2. Jack Walker, 3. Will Stuart, 4. Josh McNally (C), 5. Elliott Stooke, 6. Miles Reid, 7. Sam Underhill, 8. Taulupe Faletau
Panchina: 16. Jacques du Toit, 17. Jamie Bhatti, 18. Henry Thomas, 19. Will Spencer, 20. Josh Bayliss, 21. Will Chudley, 22. Max Wright, 23. Alex Gray


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.