src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Champions League 2021/22, Malmö – Juventus 0-3 highlights e gol: Allegri si risveglia in Europa! – VIDEO

0 20

Malmö – Juventus 0-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della prima giornata del Gruppo H di Champions League 2021/22

La Juventus batte 3-0 il Malmö all’Eleda Stadion nella sfida della prima giornata del Gruppo H di Champions League 2021/22. Arriva in Europa la prima vittoria dell’Allegri bis: svedesi piegati già nel primo tempo e tre punti fondamentali. La squadra bianconera mostra la differenza tecnica con gli avversari senza impressionare e sfrutta le occasioni create. Morata è in palla ed entra in tante azioni offensive, bene Alex Sandro, Dybala ad intermittenza, buona la prima in Champions per Locatelli. Il Malmö di Tomasson ci prova nei primi istanti ma alla lunga si notano le difficoltà difensive. La Juve adesso sale in testa al girone a 3 punti insieme al Chelsea ma con una migliore differenza reti.

Al 23′ azione mano rata bianconera: Bentancur apre sulla destra per Cuadrado e si butta sul primo palo. Il colombiano crossa, Bentancur prova ad intervenire in tuffo ma non ci riesce. Ci arriva però Alex Sandro di testa accovacciandosi e batte Diawara per il vantaggio bianconero. Al 44′ Nielsen trattiene Morata in area e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Dybala inciampa ma riesce a battere il portiere svedese. Nel recupero arriva anche la rete del 3-0 con Morata che sfrutta un rimpallo favorevole e con un bacio al palo fa gol.

Gli highlights e gol del match:

Malmö – Juventus 0-3

23′ Alex Sandro, 45′ rig. Dybala, 45+1′ Morata

Malmö (5-3-2): Diawara, Berget, Ahmedhodzic, Nielsen, Brorsson, Rieks (75′ Olsson), Innocent (75′ Nanasi), Christiansen, Rakip (59′ Nalic), Birmancevic (59′ Abubakari), Colak.

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, De Ligt (86′ Rugani), Alex Sandro, Cuadrado (82′ Kulusevski), Locatelli, Bentancur (67′ McKennie), Rabiot, Dybala (82′ Ramsey), Morata (69′ Kean).

Ammoniti: Brorsson, Nielsen, De Ligt


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.