src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Champions League, Lazio – Club Brugge streaming, probabili formazioni e diretta tv

0 60

Lazio – Club Brugge streaming, martedì 8 dicembre alle ore 18.55 in diretta tv. Ecco come vederla e le probabili formazioni

La Lazio affronta il Club Brugge martedì 8 dicembre alle 18.55 all’Olimpico nella sfida della sesta giornata del Gruppo F di Champions League. I biancocelesti sono vicinissimi all’approdo agli ottavi e gli basta un pareggio per raggiungere dopo 20 anni la fase ad eliminazione diretta. Inzaghi vuole entrare nella storia del club e per farlo chiede un’altra grande notte ai suoi ragazzi. I belga hanno un solo risultato utile per poter superare la fase a gironi, la vittoria. Il Brugge ha vinto solo 2 volte in Italia e l’ultima volta risale al 2003/04 contro il Milan a San Siro.

Si tratta del primo incontro ufficiale tra le due squadre a Roma, secondo dopo l’1-1 dell’andata. La Lazio ha vinto 2 delle 3 gare contro squadre belga, l’ultima con lo Zulte Waregem in Europa League 2017/18 con un 2-0 siglato Caicedo e Immobile. Il Brugge ha già giocato due gare a Roma contro l’altra parte giallorossa, una vittoria e un KO, successo risalente alla Coppa UEFA 1975/76 con la vittoria per 1-0 firmato Lambert. La gara è trasmessa in esclusiva su Sky, in particolare sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport 252. Per gli abbonati la partita sarà visibile anche sui dispositivi mobili grazie all’app di Sky Go. In streaming la partita sarà disponibile anche sull’app di Now TV previo abbonamento.

Lazio – Club Brugge, le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa. All. Inzaghi

CLUB BRUGGE (4-3-3): Mignolet; Clinton Mata, Mechele, Kossounou, Ricca; Vormer, Balanta, Vanaken; Dennis, Okereke, Lang. All. Clement


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.