src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Community Shield, Liverpool – Manchester City 3-1 highlights e gol: Klopp scippa il primo titolo a Guardiola! – VIDEO

0 25

Liverpool – Manchester City 3-1 highlights e gol: le azioni principali del Community Shield 2022/23

Il Liverpool batte 3-1 il Manchester City al King Power Stadium di Leicester nella finale di Community Shield 2022/23. I Reds la risolvono nel finale nel segno del nuovo acquisto Darwin Nuñez. L’uruguaiano subentra a Firmino nella ripresa, si procura il rigore del 2-1 e poi la chiude nel recupero. Sedicesimo Community Shield nella storia dei Reds (aggancio all’Arsenal al secondo posto) e primo dopo 16 anni d’astinenza. Klopp conclude così il suo personale palmares in Inghilterra e batte Guardiola nella prima sfida stagionale. I Citizens pagano un brutto primo tempo, male Haaland che fallisce anche un clamoroso gol.

Al 21′ Alexander-Arnold calcia dalla distanza, Akè devia e batte Ederson con un bacio al palo. Julian Alvarez pareggia al 70′ con un tap-in dopo uno scontro Adrian-Foden. Rubén Dias colpisce di mano sul colpo di testa di Nuñez e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Salah non sbaglia e porta sul 2-1 i Reds. Nuñez chiude i conti al 94′ con un colpo di testa su assist di Robertson.

Gli highlights e gol del match:

Liverpool – Manchester City 3-1

21′ Alexander-Arnold (L), 70′ J. Alvarez (M), 83′ rig. Salah (L), 90+4′ Núñez (L)

Liverpool (4-3-3): Adrian, Alexander-Arnold (73′ Milner), Matip, Van Dijk, Robertson, Henderson (73′ Elliott), Fabinho, Thiago (85′ Keita), Salah (90+5′ Jones), Firmino (58′ Núñez), Luis Díaz (89′ F. Carvalho).

Manchester City (4-3-3): Ederson, Walker, Dias, Akè, Cancelo, B. Silva, Rodri, De Bruyne (73′ Gundogan), Mahrez (58′ J. Alvarez), Haaland, Grealish (58′ Foden).

Ammoniti: Dias, Núñez


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.