src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Coppa Italia, Inter – Juventus 1-2 highlights e gol: Cristiano torna famelico e decide il primo round! – VIDEO

0 182

Inter – Juventus 1-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida d’andata delle semifinali di Coppa Italia 2020/21

La Juventus batte 2-1 l’Inter a San Siro nell’andata delle semifinali di Coppa Italia 2020/21. Impresa dei bianconeri a Milano e primo round di Coppa conquistato. La squadra di Pirlo ha la forza e la fortuna di ribaltarla subito nel primo tempo e di resistere al pressing nerazzurro nel secondo. Sanchez e Darmian falliscono due grandi occasioni per pareggiarla, bravo Buffon nella seconda. Cristiano Ronaldo si conferma famelico e decisivo in queste sfide sfruttando le due occasioni avute. Adesso fra 7 giorni il ritorno allo Stadium con Conte che proverà a vincerla e trovare la finale.

All‘8’ grande azione nerazzurra con Sanchez che serve Barella in sovrapposizione sulla destra. Il centrocampista crossa in area e Lautaro Martinez con una grande zampata in anticipo su De Ligt sblocca il match. Il pari della Juventus arriva al 24′ da penalty: Young trattiene lungamente Cuadrado e l’arbitro, dopo review al Var, assegna il rigore. Dal dischetto si presenta Cristiano Ronaldo che spiazza Handanovic e pareggia. CR7 che raddoppia al 34′ sfruttando una clamorosa indecisione fra Bastoni ed Handanovic e appoggiando a porta vuota.

Gli highlights e gol del match:

Inter – Juventus 1-2

8′ L. Martinez (I), 25′ rig. 34′ Cristiano Ronaldo (J)

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni (85′ Pinamonti), Darmian, Barella, Brozovic (85′ Sensi), Vidal (72′ Eriksen), Young (65′ Perisic), L. Martinez, Sanchez.

Juventus (4-4-2): Buffon, Cuadrado, De Ligt, Demiral, Alex Sandro, Bernardeschi (69′ Danilo), Bentancur (76′ Arthur), Rabiot, McKennie (89′ Chiellini), Kulusevski (89′ Chiesa), Cristiano Ronaldo (76′ Morata).

Ammoniti: Demiral, Young, Alex Sandro, Vidal, Cristiano Ronaldo, De Ligt, Arthur, Sanchez, Morata


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.