src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Denver Nuggets – Oklahoma City Thunder 121-113 OT highlights: Paul fallisce il KO, all’overtime Jokic punisce OKC! – VIDEO

0 41

Denver Nuggets – Oklahoma City Thunder 121-113 OT highlights: le azioni principali della sfida della regular season NBA

I Denver Nuggets battono all’overtime per 121 a 113 gli Oklahoma City Thunder nella The Arena (WWOS) di Orlando. Gara emozionante decisa nei tempi supplementari dalla maggior forza di Nikola Jokic. Denver inizia molto bene e gestisce il match nel primo tempo arrivando anche al vantaggio in doppia cifra. OKC non ci sta e nella ripresa prende in mano la gara portandosi davanti fino al +7 a circa 3:38 dal termine.

La squadra di Donovan però non riesce ad affondare il colpo e deve battagliare colpo su colpo fino alla fine. A 2 secondi dal termine sul 109-108 per i Nuggets, Chris Paul ha dalla sua due liberi per vincere la gara. CP3 ne sbaglia una e sancisce l’overtime. Qui esce fuori la classe di Nikola Jokic che piazza 8 dei 12 punti di squadra e porta alla vittoria ai suoi. Successo che avvicina Denver al secondo posto ad Ovest,occupato dai Clippers, mentre non cambia molto la vita per i Thunder.

Tripla doppia per Nikola Jokic che chiude con 30 punti, 12 rimbalzi e 10 assist. Gara portentosa per Micheal Porter Jr. da 37 punti e 12 rimbalzi decisivi per la vittoria. Buone prove anche per Monte Morris e Paul Millsap. Buona la gara del Gallo con 20 punti a referto. Gilgeous-Alexander dimostra di essere ancora il migliore con 24 punti e 5 rimbalzi, 23 per Chris Paul ma libero sbagliato che pesa. Ok dalla panca Abdel Nader.

Gli highlights del match:

Denver Nuggets – Oklahoma City Thunder 121-113 OT

DENVER NUGGETS: Porter Jr. 37, Jokic 30, Morris 17, Millsap 17, Craig 6. Panchina: Grant 2, Plumlee 3, Dozier 3, Daniels 3, Bol 3.

OKLAHOMA CITY THUNDER: Gilgeous-Alexander 24, Paul 23, Dort 10, Adams 9, Gallinari 20. Panchina: Diallo 2, Bazley 5, Noel 4, Nader 13, Roberson, Muscala 3.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.