src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

EQ Mondiali 2022, Germania – Armenia 6-0 highlights e gol: la Mannschaft si riprende il primato! – VIDEO

0 74

Germania – Armenia 6-0 highlights e gol: le azioni principali della sfida della quinta giornata del Gruppo J di Qualificazioni Mondiali 2022

La Germania batte 6-0 l’Armenia alla Mercedes Benz Arena di Stoccarda nella sfida della quinta giornata del Gruppo J di Qualificazioni Mondiali Qatar 2022. Successo larghissimo per la Mannschaft nella gara decisiva del gruppo e primo posto ripreso. La squadra di Flick torna davanti al suo pubblico e demolisce gli avversari su tutti gli aspetti. Gnabry fa doppietta, gol e assist per Werner, debutto con rete per il 19enne Adeyemi. Gli armeni sono completamente assenti dalla sfida e tornano a casa distrutti sul morale. La Germania scavalca così proprio l’Armenia al primo posto a quota 12 punti, 10 per gli ospiti ora secondi.

Al 6′ Goretzka trova Gnabry con un passaggio illuminante, l’attaccante del Bayern con un tiro potenti sotto la traversa da posizione defilata sblocca il match. Gnabry raddoppia al 15′ con un facile appoggio a rete sul cross basso di Reus sul quale Werner non era riuscito ad intervenire. Il 3-0 arriva al 35′ con la firma di Marco Reus su assist di tacco al volo di Werner. L’attaccante del Chelsea sigla invece il quarto gol tedesco al 44‘ con un tap-in sulla sponda di testa di Goretzka. Al 52′ Hofmann segna un gran gol dalla distanza su una respinta armena su un corner battuto da Kimmich. Karim Adeyemi chiude i conti con il 6-0 al 91′ con un tiro sul primo palo dopo uno scambio con Wirtz.

Gli highlights e gol del match:

Germania – Armenia 6-0

6′ 16′ Gnabry, 35′ Reus, 44′ Werner, 52′ Hofmann, 90+1′ Adeyemi

Germania (4-2-3-1): Neuer, Hofmann, Sule, Rudiger, Kehrer (84′ Raum), Kimmich (60′ Gundogan), Goretzka, Gnabry (72′ Adeyemi), Reus (60′ Wirtz), Sanè (60′ Musiala), Werner.

Armenia (4-2-3-1): Yurchenko, Hambardzumyan (57′ Terteryan), Voskanyan, Haroyan, Hovhannisyan, Angulo (46′ Udo), Grigoryan, Barseghyan (79′ Bichakhchyan), Mkhitaryan, Bayramyan (84′ Avanesyan), Adamyan (46′ Geloyan).

Ammoniti: Haroyan


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.