src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

EQ Mondiali 2022, Italia – Lituania 5-0 highlights e gol: Kean e Raspadori show, azzurri giovani e vincenti! – VIDEO

0 13

Italia – Lituania 5-0 highlights e gol: le azioni principali della sfida della sesta giornata del Gruppo C di Qualificazioni Mondiali Qatar 2022

L’Italia batte 5-0 la Lituania al Mapei Stadium di Reggio Emilia nella sfida della sesta giornata del Gruppo C di Qualificazioni Mondiali Qatar 2022. Largo successo azzurro nella via Emilia e primo posto consolidato. La nazionale di Mancini piena di giovani non ha nessun problema contro i baltici e risolve la questione in 45 minuti. Kean e Raspadori dimostrano la loro forza e maturità con gol, giocate e movimenti giusti. Gli avversari si dimostrano di livello inferiore e non creano mai problemi. Gli azzurri fanno così 37 risultati utili consecutivi e ricevono notizie belle da Belfast, pari per la Svizzera. L’Italia sale così a 14 punti, allunga a +6 sugli elvetici e consolida il primato. La Lituania rimane a 0 come fanalino di cosa del gruppo e senza obiettivi.

Al 10’ Moise Kean apre il tabellino con un gran tiro da dentro l’area dopo un regalo della difesa lituana. Il raddoppio arriva al 14′: Raspadori va alla conclusione in girata, il pallone colpisce Utkus e spiazza il portiere Setkus. Raspadori sigla poi il 3-0 al 24′ con un facile tap-in dopo la corta respinta della difesa ospite. Kean fa doppietta al 29′ con un bel tiro a volo sul cross illuminante di Bernardeschi. Arriva la prima gioia personale per Di Lorenzo al 54‘ con un cross sbagliato che si insacca alle spalle dell’estremo difensore lituano.

Gli highlights e gol del match:

Italia – Lituania 5-0

10′ 29′ Kean, 14′ aut. Utkus, 24′ Raspadori, 54′ Di Lorenzo

Italia (4-3-3): Donnarumma (46′ Sirigu), Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Biraghi (46′ Calabria), Pessina, Jorginho (61′ Castrovilli), Cristante, Bernardeschi (61′ Scamacca), Raspadori, Kean (72′ Berardi).

Lituania (4-2-3-1): Setkus, Lasickas, Klimavicius (84′ Tutyskinas), Utkus (46′ Satkus), Slavickas (46′ Barauskas), Dapkus (46′ Megelaitis), Slivka, Kazlauskas, Verbickas, Novikovas, Dubickas (72′ Uzela).

Ammoniti: Klimavicius


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.