src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Europa League, Roma – Shakhtar Donetsk streaming, probabili formazioni e diretta tv in chiaro

0 15

Roma – Shakhtar Donetsk streaming, giovedì 11 marzo alle ore 21.00 in diretta TV. Ecco come vederla in chiaro e le probabili formazioni

La Roma affronta lo Shakhtar Donetsk giovedì 11 marzo alle 21 allo Stadio Olimpico nella sfida d’andata degli ottavi di finale di Europa League 2020/21. I giallorossi hanno superato agilmente il Braga e ora vogliono provare ad arrivare più lontano possibile nella competizione. Fonseca ritrova la sua ex squadra dove ha vinto titoli e insegnato calcio e saprà sicuramente dove colpire per fare male. Gli ucraini hanno superato il Maccabi Tel Aviv nel turno precedente ma ora hanno bisogno di un impegno superiore per arrivare ai quarti. Lo Shakhtar ha già eliminato una squadra italiana quest’anno, l’Inter nei gironi di Champions.

Ci sono 3 precedenti nella capitale fra le due squadre con un bilancio favorevole ai giallorossi di due vittorie a uno. L’ultimo risale agli ottavi di ritorno dell’edizione 2017/18 con un successo della Roma grazie alla rete di Edin Dzeko. La partita sarà visibile in diretta in chiaro dalle 21 su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 del bouquet di Sky). La gara è trasmessa anche su Sky, in particolare sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport 252. Per gli abbonati la partita sarà visibile anche sui dispositivi mobili grazie all’app di Sky Go. In streaming la partita sarà disponibile anche sull’app di Now TV previo abbonamento.

Roma – Shakthtar Donetsk, le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; B. Peres, Cristante, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral. All. Fonseca

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Kryvtsov, Vitao, Matvienko; Maycon, Alan Patrick; Solomon, Marlos, Taison; Moraes. All. Castro


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.