src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Abiteboul “Daniel ora dovrà gareggiare contro una squadra molto più forte”

0 15

Abiteboul ironizza su come Ricciardo abbia aiutato a rafforzare quella che sarà una delle sue rivali nel 2021!

Il Team Principal della Renault, spende solo complimenti nei confronti di Daniel Ricciardo e su come il pilota australiano sia stato determinante per il successo ottenuto dalla scuderia francese nel 2020.

“Daniel è un grande ambasciatore, è un team leader, bisogna darne merito a Daniel che ha chiaramente guidando il team alla carica, potendo contare su un gruppo di persone, meccanici e ingegneri, che hanno fatto un lavoro straordinario in pista. E’ stato chiaramente determinante per i cambiamenti che abbiamo fatto l’anno scorso quando abbiamo avuto una stagione del tutto deludente”

A dirla tutta, la Renault non aveva iniziato la stagione 2020 nel migliore dei modi, riuscendo a malapena a raggiungere l’ottavo posto nelle prime 6 gare; con un solo 4° posto di Ricciardo alla prima gara di Silverstone.

Le cose sono migliorate però nella seconda fase del campionato e Daniel ha conquistato due dei 3 podi della Renault (due P3 di Ricciardo ad Eifel ed Emilia Romagna, il terzo è un P2 di Ocon a Sakhir), riuscendo a spingere il team oltre i suoi limiti.

“Ha dato risultati positivi e l’ironia è che ora siamo una squadra molto più forte e che dovrà gareggiare contro una squadra molto più forte l’anno prossimo. E’ stato determinante per i cambiamenti che abbiamo avuto, rispetto alla passata stagione la quale è stata del tutto deludente”

Ma ora Ricciardo ha lasciato la futura Alpine e nel 2021 correrà sul sedile di una McLaren accanto a Lando Norris. Se gli equilibri delle Scuderie saranno gli stessi del 2020, allora la Alpine sarà una delle sue più dirette rivali.

“Siamo felici di vederlo in una grande squadra e non vediamo l’ora di una battaglia emozionante contro McLaren e Daniel l’anno prossimo.”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.