src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Calendario F1 2021: il campionato inizia dal Bahrain.

0 31

Presentato il calendario 2021 per il Campionato di Formula 1. Date rinviate, annullate o in attesa di revisioni.

La Formula 1 ha comunicato che la gara in Bahrain sarà il primo appuntamento della stagione del 2021, mentre la gara in Australia è stata rimandata al 21 novembre, anche se ancora soggetta alle decisioni del Consiglio Mondiale del Motorsport.

Per quanto riguarda le gare in Asia, rimane in programma Singapore mentre a causa delle nuove restrizione introdotte dal governo cinese sui viaggi, la gara in Cina è stata al momento rinviata a data da decidersi. L’appuntamento di Hanoi non è al momento inserito in calendario.

La data del 2 Maggio rimane ancora non assegnata mentre Imola ritornerà anche quest’anno, ma anch’essa soggetta all’approvazione del Consiglio. Infine si attende ancora l’omologazione del circuito di Jeddah, data già annunciata da tempo.

Calendario 2021

  • 28 Marzo – Bahrain (Sakhir)
  • 18 Aprile – Italia (Imola*)
  • 2 Maggio – TBC
  • 9 Maggio – Spagna (Barcelona)
  • 23 Maggio – Monaco (Monaco)
  • 6 Giugno – Azerbaijan (Baku)
  • 13 Giugno – Canada (Montreal)
  • 27 Giugno – Francia (Le Castellet)
  • 4 Luglio – Austria (Spielberg)
  • 18 Luglio – Regno Unito (Silverstone)
  • 1 Agosto – Ungheria (Budapest)
  • 29 Agosto – Belgio (Spa)
  • 5 Settembre – Orlanda (Zandvoort)
  • 12 Settembre – Italia (Monza)
  • 26 Settembre – Russia (Sochi)
  • 3 Ottobre – Singapore (Singapore)
  • 10 Ottobre – Giappone (Suzuka)
  • 24 Ottobre – USA (Austin)
  • 31 October – Messico (Città del Messico)
  • 7 Novembre – Brasile (Sao Paulo)
  • 21 Novembre – Australia (Melbourne*)
  • 5 Dicembre – Arabia Saudita (Jeddah**)
  • 12 Dicembre – Abu Dhabi (Yas Island)

*soggetto all’approvazione del World Motor Sport Council
**soggetto all’omologazione del circuito


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.