src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Ferrari: Benedetto Vigna nuovo Amministratore Delegato!

0 7

Novità in Ferrari. Arriva un nuovo amministratore Delegato dal 1° settembre!


Louis Carey Camilleri lascerà il suo ruolo di Amministratore Delegato della Ferrari il 1° settembre 2021 e al suo posto subentrerà Benedetto Vigna, scienziato e già dirigente d’azienda italiano, laureato in fisica subnucleare.

Collabora con l’azienda STMicroelectronics dal 1995, e occupa attualmente il ruolo di Responsabile del Gruppo Analogici, MEMS (Micro-electromechanical Systems) e Sensori, oltre ad essere membro del membro del Comitato Esecutivo del Gruppo ST.

Ha spinto la società verso lo sviluppo di importanti strumenti di interfaccia. In particolare, fra i molti brevetti sviluppati, è noto per aver inventato un sensore utilizzato per l’attivazione degli airbag, poi adattato per l’uso sulle console Nintendo Wii.

John Elkann, presidente della Ferrari, ha così accolto la nomina:

“Siamo felici di dare il benvenuto a Benedetto Vigna come nostro nuovo amministratore delegato. La sua profonda conoscenza delle tecnologie che guidano gran parte del cambiamento della nostra industria, le sue comprovate capacità di innovazione, l’approccio imprenditoriale e la sua leadership rafforzeranno ulteriormente la Ferrari scrivendo nuovi capitoli della nostra storia irripetibile di passione e performance nell’era entusiasmante che ci attende”

Le parole di Benedetto Vigna:

“È un onore straordinario entrare a far parte della Ferrari come amministratore delegato e lo faccio in egual misura con entusiasmo e responsabilità. Entusiasmo per le grandi opportunità che potremo cogliere e profondo senso di responsabilità nei confronti degli straordinari risultati e delle capacità degli uomini e delle donne di Ferrari, di tutti gli stakeholder della Società e di coloro che, in tutto il mondo, provano per Ferrari una passione unica”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.