src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – GP Ungheria 2021. Ocon vince la sua prima gara dopo una disastrosa partenza!

0 17

Ocon e Alpine festeggiano la prima vittoria. Vettel è nuovamente sul podio, davanti ad un Lewis Hamilton terzo in rimonta!

Dopo un incredibile incidente alla partenza, Esteban Ocon si ritrova al comando del Gran Premio, portandosi dietro Sebastian Vettel e Carlos Sainz, superato solo nelle ultime fasi della gara da Lewis Hamilton, che così completa il podio d’Ungheria.

A pochi istanti dall’inizio della gara una nuvola di pioggia passa sul circuito, per cui tutti partiranno montando gomma intermedia. Allo start Botta parte malissimo e viene superato da Norris sul lato interno e da Vertappen e Perez dall’esterno.

Al termine del rettilineo Valtteri Bottas va sul posteriore di Norris, il quale tira dritto in curva a va a sbattere contro la Red Bull di Verstappen, mentre Bottas va contro Perez. Nello stesso momento Lance Stroll prova una manovra pericolosa e cerca di entrare molto interno in curva 1, ma va sull’erba bagnata, perde il controllo e finisce su Leclerc, spingendolo poi su Ricciardo.

VIDEO INCIDENTE

La sessione viene interrotta per 15 minuti e alla ripartenza avremo una classifica totalmente stravolta ma Hamilton è ancora il leader. Bottas, Leclerc, Perez, Norris e Stroll si ritirano dalla gara!

Gli stewards assegneranno poi una penalità di 2 punti e 5 posizioni per il prossimo Gran Premio (Belgio), avendolo ritenuto responsabile di “una collisione che poteva facilmente essere evitata“. A stroll viene assegnata la stessa penalità.

Alla ri-partenza il tracciato sembra asciutto e tutti, tranne Hamilton, optano rientrano ai box al termine del giro di formazione per montare le slick. Questo porta alla inusuale situazione di una ripartenza da fermo con solo Hamilton in griglia, mentre gli altri partono dalla pit-lane.

Intanto gli incidenti non sono finiti e Mazepin è fuori dalla gara per un incidente con Raikkonen all’uscita dai box. Gli steward assegnano 10s di penalità per unsafe release. Il russo è il sesto pilota a ritirarsi, ora ci sono solo 14 vetture in gara!

La scelta della Mercedes di tenere le intermedie si rivela pessima, il pilota inglese viene fatto fermare di nuovo ed Hamilton rientra ultimo (P14). Ora il leader del Gran Premio è Esteban Ocon e ci rimane fino al traguardo, difendendosi bene ai tentativi di attacco di Vettel al 49° giro. Per il francese è la prima vittoria e lo è anche per la Scuderia Alpine!

CLASIFICA LAP 7

Lewis Hamilton chiude sul podio dopo una clamorosa rimonta. Passa Verstappen con l’undercut quando l’olandese va ai pit stop, ma la Red Bull dalla ripartenza sembra spompata e riesce, con fatica, a chiudere al 10° posto.

Hamitlon incontra qualche difficoltà solo al 58° giro, quando cerca di superare Alonso per la P4. Il campione spagnolo lo tiene dietro per diversi giri e il sorpasso arriva solo al giro 65. Il sorpasso di Hamilton su Sainz per la P3 arriva al 67° giro. La stupenda difesa di Alonso fa perdere molto tempo al pilota inglese e salva sia Vettel che Ocon!

Carlos Sainz non può nulla contro un imbufalito Hamilton, ma per lui rimane comunque la soddisfazione di essere partito 15° e aver chiuso la gara 4°, con 12 punti.

Williams chiude la gara con entrambi i piloti a punti. Da tempo ci si aspettava di vedere George Russel a punti e ora la scuderia di Groove chiude una gara con Russel 9° e Latifi 8°, il miglior risultato in gara per i due piloti.

Buon week-end anche per AlphaTauri che in Ungheria si prende 15 punti. Gasly chiude la gara 6° e ruba il giro veloce ad Hamilton, mentre Tsunoda termina alle sue spalle.

PosPilotaTelaioGiriTempoPunti
1Esteban OconAlpine70 2:04:43.19925
2Sebastian VettelAston Martin70+1.859s18
3Lewis HamiltonMercedes70+2.736s15
4Carlos Sainz Jr.Ferrari70+15.018s12
5Fernando AlonsoAlpine70+15.651s10
6Pierre GaslyAlphaTauri70+63.614s9
7Yuki TsunodaAlphaTauri70+75.803s6
8Nicholas LatifiWilliams70+77.910s4
9George RussellWilliams70+79.094s2
10Max VerstappenRed Bull70+80.244s1
11Kimi RaikkonenAlfa Romeo69+1 lap 
12Daniel RicciardoMcLaren69+1 lap 
13Mick SchumacherHaas69+1 lap 
14Antonio GiovinazziAlfa Romeo69+1 lap 
 Nikita MazepinHaas3 DNF 
 Lando NorrisMcLaren2  DNF 
 Sergio PerezRed Bull0  DNF 
 Lance StrollAston Martin0  DNF 
 Charles LeclercFerrari0  DNF 
 Valtteri BottasMercedes0  DNF 

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.