src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – La Mercedes che vincerà l’ottavo campionato è pronta!

0 18

La Mercedes rivela, ma non del tutto, la W12 per vincere l’ottavo campionato nel 2021!

Fra innovazione e segreti, la Mercedes ha presentato la W12, la monoposto per il 2021. La vettura, nonostante sia una discendente diretta della W11, presenta alcuni cambiamenti drastici rispetto alla precedente.

Partendo dall’anteriore, notiamo un’ala poco cambiata. Sono state solo ridefinite le sue varie sezioni, fra cui anche i due rettangoli laterali. Ad attirare maggiormente l’attenzione sono le due sezioni dei freni, nettamente diverse dalle precedenti. La sagoma è stata invertita, scegliendo di tagliare la parte superiore e allargare quella inferiore, una soluzione inversa rispetto a quella vista in Red Bull. Ultimo dettaglio visibile dal frontale è l’attacco dello specchietto leggermente variato, ora più curvo.

Spostandoci sul fianco possiamo vedere la zona dei bargebords molto cambiata. Dividendola in quattro sezioni possiamo notare come siano state trovate soluzioni diverse per tutti gli elementi. Un lavoro forzato anche dai nuovi regolamenti, che hanno cambiato la dinamica dei flussi d’aria che agiscono sul retro.

F1 Mercedes W12 2021 (deattglio bargeborads)

Osservando invece il “fisico” della W12, si nota la tendenza, vista un po’ ovunque, ad affinare la vettura, ma si vede anche la comparsa di un “bozzo” al di sotto della scritta Ineos (vedi le prime foto), la stessa protuberanza è osservabile sulla Aston Martin 2021, sebbene in modo più marcato.

Infine la Mercedes rivela qualche dettaglio sul motore, affermando di aver lavorato per migliorare l’efficienza termica e di aver minimizzato l’emissione di calore del turbo. Il motore stesso ora è costruito con una nuova lega, ancora ignota, ma diversa da quella precedente di alluminio. Dei miglioramento sono stati fatti anche per la componente elettrica, che nel 2020 aveva sofferto qualche cedimento. Queste novità , ovviamente, si ripercuoteranno anche sui team clienti!

La scuderia ha tenuto, invece, del tutto nascoste le sue idee per il fondo, presentandone uno standard e dichiarando che vogliono evitare che le concorrenti possano copiare e testare le loro soluzioni prima dell’inizio del campionato. Così come non sappiamo esattamente su cosa siano stati spesi i due gettoni.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.