src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Norris dopo la rapina “Non sono in perfette condizioni”

0 9

Il pilota McLaren non si è ancora ripreso dalla rapina subita a Wembley “C’è del lavoro mentale da fare”

La sconfitta dell’Inghilterra a Wembley contro l’Italia, in occasione dalla finale degli Europei, non è stata la cosa peggiore accaduta a Norris lo scorso 11 luglio. Il pilota inglese era andato a vedere la partita e all’uscita dello stadio è stato rapinato.

Ad una settimana di distanza, a ridosso del Gran Premio di Silverstone. Norris ha ammesso che sta ancora vivendo i postumi di quell’evento che lo ha scosso a livello mentale.

“Sono stato meglio. Non sono in perfette condizioni, non ho intenzione di mentire, c’è po’ di lavoro da fare mentalmente. La forza mentale è molto importante. Non ho dormito molto bene. Quindi non è l’ideale e mi sento un po’ dolorante.

“Ci lavorerò su. Farò in modo di sentirmi meglio e di essere nella migliore forma possibile. Sento di poter ancora uscire e concentrarmi sul lavoro che devo fare, quindi questa è la cosa principale. Penso che una delle cose migliori sia stata essere in grado di venire a Silverstone, distrarmi e concentrarmi sul lavoro”

“I fan sono stati davvero fantastici. Ho fatto alcuni giri in macchina e le tribune erano già piene, come sul rettilineo del traguardo, è stato bello ritrovare quella sensazione, ci mancava da così tanto tempo. “


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.