A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Per Steiner le “Triplette” saranno un male necessario nel 2021

0 11

Le giornate di gara a tre alla volta sono state una caratteristica del campionato 2020 e nel 2021 saranno necessaria a garantire tutte e 23 le tappe, compresa la pausa estiva.

La Formula Uno ha recentemente annunciato il Calendario per il 2021 e con l’aggiunta della tappa negli Emirati Arabi si è arrivati a 23 gare provvisorie! Un numero elevatissimo che può creare delle difficoltà agli addetti ai lavori, così come messo in luce da Günther Steiner.

Il Team Principal della Haas non si oppone all’elevato numero di appuntamenti e preferisce aspettare il 2021 per vederne l’effettiva possibilità di attuazione. Intanto però ne riconosce le possibili difficoltà, tra cui quella di dover gestire le tre settimane di gara consecutive già viste quest’anno.

“Vediamo come andrà il prossimo anno. È una buona cosa provare. Penso che le tre gare consecutive siano necessarie se vuoi fare 23 gare, perché vogliamo anche avere qualche settimana di riposo ad agosto. Correre tre titoli alla volta ha il suo rovescio della medaglia e bisogna conviverci.”

Il nuovo calendario costringerà quindi la scuderia ad adottare delle nuove misure sulla gestione del personale, misure già adottate da alcuni team nel corso dell’attuale campionato.

“Quello che dobbiamo fare per gestire le persone è dare loro del tempo libero quando non siamo in gara. Le persone di alcune squadre lo fanno già, la squadra presente alle corse non rientra in fabbrica. Dobbiamo iniziare ad adottare un sistema del genere, bisogna ridurre al minimo il personale che torna in fabbrica perché in realtà non sono più necessarie visto che le monoposto volano da un posto all’altro di continuo.

Un alternativa per Steiner sarebbe anche utilizzare una formula a due giornate di gara, così come successo quest’anno ad Imola per il GP dell’Emila Romagna.

“Penso che sia fattibile. Speriamo di poterci mettere d’accordo per fare alcune gare solo sabato e domenica con un fine settimana più breve, cose del genere aiuterebbero molto, soprattutto per la seconda fase del campionato, con due triple gare di seguito.”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.