Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Qualifiche Monza 2020. Traffico e confusione. Pole Hamilton. Sainz 3°!

0 29

Pole di Hamilton! Nessun problema per le frecce nere che senza mappatura riescono a staccare tutti. Sainz battaglia con Perez per il terzo posto. Red Bull perde posizioni.

Durante le Libere 3 avevamo lasciato Ricciardo con dei problemi alla monoposto, ora sembrano essere risolti sostituendo il sistema di pompaggio del carburante e l’australiano potrà quindi partecipare alle Qualifiche senza subire sanzioni.

LEGGI ANCHE: RENAULT CAMBIERÀ NOME IN ALPINE NEL 2021!

Q1

Il primo giro di qualifiche vede le Mercedes (le uniche con gomma media) in testa seguite da Perez e le due McLaren. Verstappen è 6° riuscendo poi a scavalcre lando per il 5°. Segue Gasly che però si ritrova il tempo cancellato, così come Leclerc. Albon è 12°. Delle due Renault al momento solo Ricciardo è in top ten, ma Ocon con la 12° posizione risulta comunque classificato per il Q2.

Nelle fasi finali della qualifica escono tutti insieme dai box. Tutti voglio prendersi la scia. Si scatena il traffico e si vedono dei tentativi di sorpasso come fosse già il Gran Premio. Ocon rallenta di botto davanti a Raikkonen e i due quasi si colpiscono. Non tutti riescono a fare il giro come vorrebbero fra cui anche Vettel che rimane escluso.

Gli steward investigheranno sull’accaduto nel post-qualifiche.

Esclusi Q1: Grosjean, Vettel; Giovinazzi; Russel, Latifi

Q2

Tutti montano i set soft e partono i primi giri. Le frecce nere sono le più veloci, con Hamilton che batte il record della pista di Raikkonen (Ham: 1:19.092 ; Bot:+0.325 ). Seguono Perez (+0.626) e Sainz (+0.631).

Max si ferma al 5° posto (+0.688). Gasly tiene la setsa seguito da Stroll, Norris e Ricciardo. Chiude la Top ten Alex Albon. Al momento sono Esclusi Kvyat, Ocon, Leclerc Magnussen eRaikkonen.

Entrati ai Box si ripete lo spettacolo di prima. Nessuno si muove e tutti aspettano il primo ad uscire. Passano i minuti e finalmente a 3′ dal termine si ritorna in pista solo per girare lentamente, nessuno si lancia.

Finalmente tutti fanno il loro giro. Bottas questa volta è primo 1:18.952 seguito da Hamilton (+0.140). Sainz 3° butta indietro Perez. Verstappen è ancora bloccato al 5°.

Rimangono Esclusi fra gli altri anche Leclerc in tredicesima posizione “Ho fatto del mio meglio“. almeno il monegasco potrà scegliere il set di gomme con cui partire in gara.

Esclusi Q2: Kvyat, Ocon, Leclerc, Raikkonen, Magnussen.

Q3

Prima parte dell’ultima sessione di qualifiche, inizia la lotta per la pole! Bottas segna il nuovo record solo per essere poi stracciato da Hamilton (1:19.068). Perez risale in 3^ posizione. Verstappen (+0.739) riesce a salire al posto mentre Sainz scivola al quinto posto seguito da Norris. Ricciardo, Gasly e Stroll chiudono il gruppo. Albon inizialmente fa un buon tempo e si mette dietro Max, ma il suo tempo viene annullato e finisce ultimo.

All’ultimo giro la pole è di Hamilton (1:18.887) nonostante l’ottimo tempo di Bottas. Terzo uno stupendo Carlos Sainz che partirà in seconda fila con Perez. Verstappen riscende in quinta posizione.

Non sembra che le Mercedes abbiano perso molto dall’introduzione della regola delle mappature in quanto dopo di loro Sainz è a 8 decimi! La Red Bull invece sembra la più debole del campionato sino ad ora, dipenderà dalla nuova regola?

Stroll perde solo 0,3 secondo dal suo compagno di team ma bastano a farlo scivolare in ottava posizione. Ricciardo nonostante non sia riuscito a replicare la qualifica del meglio fa comunque meglio di Ocon.

CARLOS SAINZ: “Mi sentivo molto forte già dalla Q1. Ho fatto un piccolo errore e ho quasi incasinato tutto, ma ho avuto un grande momento in Lesmo 1 e sto ancora tremando un po’ !”

RISULTATI QUALIFICHE

POSPilotaTempoGap
1 Lewis Hamilton1’18.887 
2 Valtteri Bottas1’18.9560.069
3 Carlos Sainz Jr.1’19.6950.808
4 Sergio Perez1’19.7200.833
5 Max Verstappen1’19.7950.908
6 Lando Norris1’19.8200.933
7 Daniel Ricciardo1’19.8640.977
8 Lance Stroll1’20.0491.162
9 Alexander Albon1’20.0901.203
10 Pierre Gasly1’20.1771.290
11 Daniil Kvyat1’20.1691.282
12 Esteban Ocon1’20.2341.347
13 Charles Leclerc1’20.2731.386
14 Kimi Raikkonen1’20.9262.039
15 Kevin Magnussen1’21.5732.686
16 Romain Grosjean1’21.1392.252
17 Sebastian Vettel1’21.1512.264
18 Antonio Giovinazzi1’21.2062.319
19 George Russell1’21.5872.700
20 Nicholas Latifi1’21.7172.830

MONZA 2020

LIBERE 1: VERSTAPPEN A MURO. BENE LE ALPHA.
LIBERE 2: FERRARI PIÙ VELOCI, MA MENO STABILI.
LIBERE 3: OTTIME LE MCLAREN E LE ALPHA. PROBLEMI PER RICCIRDO.
ORARI: DIRETTE E DIFFERITE SU SKY E TV8.
LA GARA: INCREDIBILE GASLY 1°! SAINZ E STROLL SUL PODIO!


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.