src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Qualifiche Abu Dhabi 2021: Verstappen in pole nell’ultima gara!

0 67

Con una furbata la Red Bull sottrae la pole position ad Hamilton, distanziandolo di quasi 4 decimi!

Max Verstappen si classifica come il pilota più veloce di tutti sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi, conquistando così la decima pole stagionale (1:22.109), l’ultima e la più importante di tutte nell’atto conclusivo della stagione 2021.

Verstappen non ha però fatto tutto da solo, infatti la Red Bull ha deciso di sacrificare il primo tentativo nel Q3 di Sergio Perez per dare la scia al suo compagno di scuderia. Verstappen è così riuscito a superare i tempi di Hamilton nel secondo e terzo settore, distanziando il pilota inglese di mezzo secondo. L’olandese si è classificato nel Q2 con gomma rossa, per cui monterà questa mescola alla partenza di domani.


Lewis Hamilton è poi riuscito a migliorarsi nel secondo tentativo, chiudendo comunque secondo a -0.371 dalla Red Bull di Max. La sua Mercedes monterà gomma media allo start. Il pilota Mercedes conserverà comunque il vantaggio di una monoposto che si è dimostrata più performante in gara.

Perez partirà quarto, alle spalle di uno strabiliante Lando Norris, che vuole così provare ad essere fra i protagonisti di quest’ultimo podio, su cui cercherà di salire anche Perez, alle sue spalle per appena 0.016s. La prestazione di Norris sorprende soprattutto se confrontata con quella di Ricciardo ,che con la stessa vettura è l’ultimo del Q3.

Le due Ferrari hanno mostrato a loro volta le unghie e nel Q2 sono balzate momentaneamente nelle prime posizioni (Sainz con il primo tempo). sfruttando però il vantaggio della gomma soft su quella media montata da Mercedes e Red Bull. Al termine delle qualifiche Sainz chiude comunque 5°, mentre Leclerc e di poco più lento e chiude 7° alle spalle di Bottas.

Yuki Tsunoda ha provato il colpo alla Norris, ma gli è riuscito male e dopo aver fatto registrare il terzo tempo al primo tentativo del Q3, è scivolato all’ottavo posto per aver superato i limiti di pista.

Alpine entra nella top 10 con Esteban Ocon, mentre Alonso ne rimane escluso per aver chiuso la sua sessione con 12 centesimi di ritardo rispetto al tempo di Ricciardo.

Aston Martin non brilla su questo circuito, Stroll è 13°, mentre Vettel è 15°. Quest’ultimo si è spesso lamentato del troppo traffico in pista, dove in effetti si sono viste anche 4-5 macchine correre insieme, rischiando qualche contatto.

Antonio Giovinazzi ha piazzato la sua Alfa Romeo fra le due Aston Martin, mentre Raikkonen è fra gli esclusi del Q1, in compagnia delle due Williams e delle Haas.

Piccola nota a margine per Mick Schumacher, il quale ha causato una breve interruzione nella prima sessione per aver urtato, lungo il bordo pista, un “birillo” che i commissari hanno dovuto riposizionare.

POSPILOTAVETTURAQ1Q2Q3GIRI
1Max VerstappenRED BULL 1:23.3221:22.8001:22.10920
2Lewis HamiltonMERCEDES1:22.8451:23.1451:22.48019
3Lando NorrisMCLAREN 1:23.5531:23.2561:22.93120
4Sergio PerezRED BULL 1:23.3501:23.1351:22.94724
5Carlos SainzFERRARI1:23.6241:23.1741:22.99222
6Valtteri BottasMERCEDES1:23.1171:23.2461:23.03620
7Charles LeclercFERRARI1:23.4671:23.2021:23.12223
8Yuki TsunodaALPHATAURI 1:23.4281:23.4041:23.22022
9Esteban OconALPINE 1:23.7641:23.4201:23.38920
10Daniel RicciardoMCLAREN 1:23.8291:23.4481:23.40919
11Fernando AlonsoALPINE 1:23.8461:23.46012
12Pierre GaslyALPHATAURI 1:23.4891:24.04316
13Lance StrollASTON MARTIN 1:24.0611:24.06617
14Antonio GiovinazziALFA ROMEO 1:24.1181:24.25117
15Sebastian VettelASTON MARTIN 1:24.2251:24.30518
16Nicholas LatifiWILLIAMS 1:24.3388
17George RussellWILLIAMS 1:24.4237
18Kimi RäikkönenALFA ROMEO 1:24.7798
19Mick SchumacherHAAS 1:24.9069
20Nikita MazepinHAAS 1:25.6859


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.