A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Qualifiche Belgio 2020. Pole di Hamilton dedicata a Chadwick Boseman.

0 32

Le Mercede ancora in prima fila per il GP del Belgio. Verstappen sul finale scavalca uno strabiliante Ricciardo per il 3° posto. Hamilton dedica la sua pole all’attore scomparso oggi, Chadwick Boseman.

Le temperature alle qualifiche sono di 17°C atmosferici e 25° sull’asfalto; niente pioggia. Tutte le scuderie scelgono le soft per i primi giri. Le gomme sono state proprio uno dei problemi principali per la Ferrari, la quale fatica a farle entrare in temperatura

Q1

Le Mercedes siedono in cima nella prima fase di qualifiche seguite da Vestappen. Gasly ancora una volta in qualifica fa uno straordinario lavoro e riesce ad arrivare 4°. Kvyat è ad un passo da lui in sesta.

Le Renault arrivano settima con Ricciardo e 11^ con Ocon. Norris scende di parecchio in classifica ed 12°. Le Ferrari che rischiavano di rimanere escluse, sono riuscite entrambi a passare nel turno successivo. Vettel è 13° mentre Leclerc rischia parecchio in 15esima, ma le due Alfa non riescono a migliorarsi e rimangono fuori dal Q2. Escluse anche le due Haas con Magnussen che durante il suo giro va sulla ghiaia e rischia di toccare il muro.

Eliminati Q1: Raikkonen, Grosjean, Giovinazzi, Latifi, Magnussen.

CLASSIFICA Q1

Q2

Le due Mercedes, Verstappen, le due Racing Point optano per una gomma gialla, tutti gli altri restano con le soft. Essendo questo il Q2, i top 10 partiranno in gara con la gomma scelta per qualificarsi in questa sessione.

Ottima la Renault nella prima fase di Q2 con Ricciardo 4° e Ocon 5°. La strategia della gomma media sembra non andare bene per le Racing Point che sono momentaneamente escluse. A fargli compagnia le due Ferrari e Russel.

Tutti rientrano in pista tranne Ricciardo; precedentemente aveva comunicato un problema al box e non è più uscito dal box. L’australiano riesce comunque a rimanere in top10 anche se viene scavalcato dalle due Red Bull e da Sainz.

Primo Hamilton seguito da Bottas. Albon riesce ad arrivare terzo davanti a Verstappen. Le due Racing Point alla fine hanno optato per la gomma soft come tutti e riescono a risalire la classifica (7°Stroll; 9°Perez), Chiude la classifica Norris (10°)

Le Ferrari rimangono escluse (Leclerc: “Non posso fare più di così“). Fuori anche Russel e le due Alpha Tauri che potranno però giocare di strategia scegliendo la gomma che gli fa più comodo.

Esclusi Q2: Kvyat, Gasly, Leclerc, Vettel, Russel

CLASSIFICA Q2

Q3

Ricciardo riesce a scendere in pista per il Q3 ed strabiliante! Nella prima fase è momentaneamente 3° (+0.610) subito dopo le Mercedes (Hamilton 1:41.451, Bottas +0.578)! Seguono Verstappen, Albon e Sainz. Ocon è 7° chiudono le due Racing Point e Norris che non riesce a risalire.

Alla fine la pole è di Hamilton e la dedica a Chadwick Boseman l’attore morto oggi di cancro e che aveva interpretato Black Panther. Bottas è secondo (+0.511), ma rischia tantissimo con un Verstappen che si ferma a 15 millesimi da lui; al fianco di Max partirà Ricciardo (+0.809). In terza fila Albon e Ocon. Chiudono la classifica Sainz le due Racing Point e Norris.

LEWIS HAMILTON “Oggi è stato davvero molto importante per me, mi sono svegliato con la triste notizia della morte di Chadwick. Quella notizia mi ha davvero, davvero scosso e non è stato facile tornare a concentrarmi, ma sapevo che dovevo scendere in pista e guidare alla perfezione. Era una luce così splendente.”

CLASSIFICA Q3

POSPILOTASCUDERIATEMPOGAP
1 Lewis HamiltonMercedes1’41.252 
2 Valtteri BottasMercedes1’41.7630.511
3 Max VerstappenRed Bull1’41.7780.526
4 Daniel RicciardoRenault1’42.0610.809
5 Alexander AlbonRed Bull1’42.2641.012
6 Esteban OconRenault1’42.3961.144
7 Carlos Sainz Jr.McLaren1’42.4381.186
8 Sergio PerezRacing Point1’42.5321.280
9 Lance StrollRacing Point1’42.6031.351
10 Lando NorrisMcLaren1’42.6571.405
11 Daniil KvyatAlphaTauri1’42.7301.478
12 Pierre GaslyAlphaTauri1’42.7451.493
13 Charles LeclercFerrari1’42.9961.744
14 Sebastian VettelFerrari1’43.2612.009
15 George RussellWilliams1’43.4682.216
16 Kimi RaikkonenAlfa Romeo1’43.7432.491
17 Romain GrosjeanHaas1’43.8382.586
18 Antonio GiovinazziAlfa Romeo1’43.9502.698
19 Nicholas LatifiWilliams1’44.1382.886
20 Kevin MagnussenHaas1’44.3143.062

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.