Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1- Qualifiche Spagna 2020. Pole Hamilton. Racing Point molto aggressive!

0 15

Pole di Hamilton seguito da Bottas . E’ terzo Verstappen. Le due Racing point si sono dimostrate più forti che mai, si confermeranno in gara?

Come previsto le temperature sono aumentate e sono simili a quelle delle Libere 2 di ieri, l’asfalto è a 49°C.

Q1

I meccanici Renault hanno lavorato duro e sono riusciti a mettere a posto i pezzi della monoposto di Ocon. I primi a scendere in pista sono le Williams ma la classifica inizia a prendere forma quando scendono in campo le due Mercedes.

Nella prima fase di Q1 Hamilton si piazza primo con 1.17.037 seguito da delle strabilianti Racing Point. Checo è a soli 8 centesimi dal Campione del Mondo. Stroll segue il suo compagno di scuderia. Bottas 4°, Verstappen 5°. Sainz al 6° sembra avere un buon fealing con questo uovo motore

Gli stewards intanto fanno sapere che c’è stato un incidente lieve fra Kvyat e Magnussen che verrà investigato dopo le Qualifiche.

Il Q1 si chiude con Hamilton alla guida (1:16.872) Tutti hanno chiuso la prima fase con gomma rossa. Perez riesce a conservare la sua posizione al secondo posto seguito da Verstappen e Bottas. Stroll è scivolato al 6° posto, subito dopo un buon Leclerc.

Eliminati nel Q1: Magnussen, Grosjean, Russell, Latifi, Giovinazzi. 

Q2

Tutti scendono in pista con gomma soft tranne Kimi. Vi ricordiamo che i primi 10 dovranno partire in gara con le gomme del Q2.

Le Mercedes si riprendono le prime due posizioni con Verstappen terzo a +0.505 dalle . Perez scivola 7° mentre Stroll questa volta riesce ad avere la meglio e si piazza 4°.

Gasly conferma ancora la sua ottima forma con il 5° posto, quattro posizione davanti ad Albon. Leclerc scende di parecchio, finendo in ottava. Fin dal primo giro il monegasco si lamenta al microfono del team radio “Giro Orribile, veramente orribile“.

Vettel riesce prima a rientrare nella top ten per poi però essere escluso da Gasly. Il tedesco rimane fuori a 0.002s da Norris. Per lui è la terza eliminazione dal Q2.

Eliminati nel Q2: Vettel, Kvyat, Ricciardo, Raikkonen, Ocon. 

Classifica Q2

Q3

Al primo tentativo continua il dominio Mercedes con Hamilton (1:15.584) seguito da Bottas (+0.059) seguite da Verstappen (+0.708). Le Racing Point si piazzano subito dopo ad 1 decimo da Hamilton. Norris guadagna terreno al 6° posto seguito da Leclerc e Albon, chiudno la top 10 Sainz e Gasly.

Al secondo tentativo la doppietta Mercedes è ancora una volta confermata con la Pole Position di Hamilton, sempre seguite dal segugio Max (+0.708). Perez riesce a piazzarsi in seconda fila, alle sue spalle Stroll che dovrà battagliare con Albon. Il pilota Red Bull alla fine è riuscito a scacciare Gasly (10°).

CLASSIFICA Q3

1  Lewis HAMILTON 1:15.584 
2  Valtteri BOTTAS +0.059 
3  Max VERSTAPPEN +0.708 
4  Sergio PEREZ +0.898  
5  Lance STROLL +1.005 
6  Alexander ALBON +1.445
7  Carlos SAINZ +1.460 
8  Lando NORRIS +1.500 
9  Charles LECLERC +1.503 
10  Pierre GASLY +1.552 


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.