A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Ricciardo va a podio dopo 2 anni , la Renault dopo 9! L’australiano festeggia con lo “shoey”! – Video

0 19

Si festeggia in casa Renault per il successo in Germania. Ricciardo beve dalla sua scarpa metre già pensa al tatuaggio per Abiteboul! -Video

La giornata di ieri al GP di Eifel 2020 è stata storica per la scuderia francese, che mancava dal podio dal lontano 2011, con un terzo posto in Malesia, poi non è più riuscita neanche ad arrivare al 4°, almeno fino all’arrivo di Ricciardo.

In Formula 1 tutti aspettavano da tempo questo podio. Soprattutto nelle ultime gare la monoposto della Renault si spingeva sempre più in là e finalmente il podio è arrivato in Germania.

Daniel Ricciardo ha infatti chiuso la gara del Nurburgring 3°, per lui l’ultimo podio è stato quello di monaco 2018 e da lì in poi una spirale discendente di insuccessi e tanti ritiri. Ora l’australiano, come da scommessa, dovrà scegliere un tatuaggio da far fare ad Abiteboul…

CYRIL ABITEBOUL

“E ‘una sensazione fantastica e vorrei condividere questa emozione c con ogni membro del team. È stato un viaggio enorme per arrivare sin qui e oggi è una pietra miliare della nostra storia. Ci siamo guadagnati quel podio. Abbiamo avuto il potenziale per esserci e oggi abbiamo avuto le giuste circostanze. Abbiamo un’auto che se la sta cavando bene e quando si presenta questo tipo di opportunità abbiamo la squadra giusta per capitalizzare. Daniel ha fatto una grande gara e se lo è meritato pienamente – ora dovremo vedere quella scommessa! “

La Renault ha quindi festeggiato questo evento, anche se c’è il risultato di Ocon che non è per nulla soddisfacente. Il pilota francese non ha avuto una buona partenza, è riuscito però a recuperare posizioni, ma si è ritirato per dei problemi idraulici!

“Esteban stava guidando una gara solida fino a quando la sua macchina non ha sviluppato un problema idraulico e abbiamo dovuto ritirarlo. Senza di esso avremmo potuto ottenere un enorme risultato di punti, il che è molto importante in quanto l’affidabilità è ciò che definirà il campionato ad Abu Dhabi. Ma per ora dobbiamo festeggiare e goderci questo momento perché è un momento importante per la squadra “.

DANIEL RICCIARDO

“Wow, mi sembra la prima volta che ho ottenuto un podio. Le emozioni e quella sensazione che provi quando scendi dalla macchina, abbracci la squadra, i meccanici che ti danno uno schiaffo sul casco, è semplicemente fantastico e sono così felice de esserci riuscito! 

È ovviamente il primo con la Renault ed è qualcosa che volevo ottenere da quando ho intrapreso questo viaggio con la squadra. Sono passati due anni e mezzo dall’ultima volta che ho preso parte a questa conferenza stampa. Sentivo che stava arrivando viste le nostre prestazioni nelle ultime gare.

La gara in sé è stata piuttosto serrata e si è discusso se fermarsi ai box per una seconda sosta o meno, ma ci siamo concessi il lusso della posizione in pista. La Safety Car poi ci ha dato un vantaggio e, alla fine, è stata la scelta giusta. Che giornata!”

Ricciardo ha festeggiato il successo a suo solito (disgustoso) modo…

Visualizza questo post su Instagram

Better late than never. BOTTOMS UP 👞🍾

Un post condiviso da Daniel Ricciardo (@danielricciardo) in data:

LEGGI ANCHE: DANIEL RICCIARDO, SAPORE DI PODIO! “HO AVVERTITO CHE FOSSE POSSIBILE”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.