src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Sebastian Vettel ammette “E’ tardi per il terzo posto”

0 12

Il pilota tedesco rivela una verità confermata dai numeri: la Aston Martin non è in grado di lottare per il terzo posto del Campionato Costruttori

Attualmente il 3 posto è l’obbiettivo di tutte le scuderie del centrogruppo che si trovano alle spalle di Mercedes e Red Bull. L’ambitissimo posto è però conteso fra McLaren, che attualmente lo detiene con 65 punti e Ferrari a 60.

La Alpine, inizialmente indicata come una delle contendenti, ad ogni gara è stata tagliata fuori sempre di più dalla lotta ed ora è al quarto posto con soli 15 punti, un salto di ben 45 punti!

Inizialmente, visti i pronostici basati sui risultati del 2020, si era fatto il nome anche della Aston Martin, ma la neo-nata scuderia sta avendo non poche difficoltà ad entrare in zona punti ed è a secco da due gare (1 pnt. in Baharain, 4 ad Imola).

Lo stesso Sebastian Vettel, intervistato da f1.inder, ammette che ormai il terzo posto è già andato:

È difficile fissare un obiettivo al momento, mail terzo posto è già troppo lontanoNon sarà semplice fare un passo in avanti, ma abbiamo ancora un bel po’ di gare da fare”.

La Scuderia può quindi dimenticarsi il terzo posto ed è più probabile che ormai stiano gareggiando per il quarto, per cui, al momento, gareggiano la già citata Alpine (15pnt.) e la AlphaTauri (10pnt.).

La Aston Martin ha ancora buone possibilità di ambire a tale posizione. La AlphaTauri sta raccogliendo meno punti a causa dell’incostanza di Tsunoda, mentre Alpine ha ottenuto 10 dei suoi punti in Portogallo, dimostrandosi invece meno competitiva sull altre piste (3pnt. Imola, 2pnt. in Spagna)

CLASSIFICA COSTRUTTORI (aggiornata al Gran Premio di Spagna 9.5.21)

1MERCEDES141
2RED BULL RACING HONDA112
3MCLAREN MERCEDES65
4FERRARI60
5ALPINE RENAULT15
6ALPHATAURI HONDA10
7ASTON MARTIN MERCEDES5
8ALFA ROMEO RACING FERRARI0
9WILLIAMS MERCEDES0
10HAAS FERRARI0

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.