src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Sebastian Vettel squalificato dal GP d’Ungheria!

0 21

Non è stato possibile prelevare un campione di carburante dalla Aston Martin, pertanto Vettel è stato squalificato!

Secondo il regolamento tecnico, gli ufficiali di gara devono essere in grado di prelevare un campione di almeno 1l di carburante, ma è stato possibile ottenerne solo 0,3l. Per questo è stato deciso di squalificare Sebastian Vettel dalla gara.

Il risultato è che Vettel perde il secondo posto del podio e i relativi 18 punti, che ora vanno a Lewis Hamilton, guadagnando altri due punti su Verstappen, il quale a sua volta è ora nono e ne prende 2. Carlos Sainz sale sul podio al terzo posto. Aston Martin ha annunciato di voler fare richiesta di appello.

La perdita dei 18 punti è una grande delusione per il team, ma non cancella la gara perfetta fatta da Sebastian. Oggi abbiamo mostrato che le nostre vetture hanno un bel passo

Il Verdetto degli Steward

“Gli Steward hanno sentito il rappresentante della squadra.

Dopo la gara non è stato possibile prelevare un campione di carburante da 1,0 litro dalla vettura 5.

Al team sono state date diverse opportunità per tentare di rimuovere la quantità di carburante richiesta dal serbatoio, tuttavia è stato possibile pompare solo 0,3 litri.

Durante l’audizione alla presenza del delegato tecnico della FIA e del direttore tecnico della FIA il team principal dell’Aston Martin ha dichiarato che nel serbatoio devono essere rimasti 1,44 litri, ma non sono in grado di tirarlo fuori. Questa cifra è calcolata utilizzando il modello FFM o iniettore.

Data questa situazione, la vettura n. 5 non è conforme ai requisiti dell’art. 6.6 Regolamento Tecnico FIA. Secondo l’art. 6.6.2 i concorrenti devono garantire che un campione di carburante da 1,0 litro possa essere prelevato dalla vettura in qualsiasi momento. La procedura è stata seguita ma non è stato possibile prelevare il campione di carburante da 1,0 litri.

I Commissari Sportivi determinano l’applicazione della sanzione standard per le infrazioni tecniche. Hanno tenuto conto del fatto che non è una difesa sostenere che non sia stato ottenuto alcun vantaggio prestazionale.

Si ricorda ai concorrenti che hanno il diritto di fare appello, ai sensi dell’articolo 15 del Codice Sportivo Internazionale della FIA e dell’articolo 10.1.1 del Regolamento Giudiziario e Disciplinare della FIA, entro i termini applicabili”.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.