A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Sergio Perez lascia la Racing Point!

0 16

In un comunicato improvviso Sergio Perez annuncia il suo abbandono della Racing Point per un progetto futuro ancora non identificato. al suo posto arriverà Vettel per la Aston Martin del 2021!

Il pilota messicano annuncia a sorpresa che lascerà il team a fine stagione dopo 7 anni. Sergio Perez si era unito al team nel 2014, quando ancora si chiamava Force India ed era proprietà di Vijay Mallya, imprenditore indiano.

Da tempo si parlava della possibilità che Vettel approdasse in scuderia al suo posto, in quella che diventerà la Aston Martin, ma Perez aveva un contratto di 3 anni da concludere con la scuderia, ecco perché questo annuncio è abbastanza inaspettato. Infine il pilota messicano dichiara di non aver nessun piano per il futuro, ma che intende correre ancora in F1.

IL COMUNICATO UFFICIALE

“Tutto nella vita ha un’inizio e una fine, e dopo sette anni il mio tempo passato assieme a questo team avrà fine al termine della stagione.

Fa un p0′ male male, durante dei tempi difficili ho scommesso su questa squadra e insieme abbiamo superato momenti difficili e sono orgoglioso di aver contribuito a salvare il posto di lavoro a molti dei miei compagni di squadra.

Conserverò il ricordo dei bei momenti passati insieme, le amicizie e la soddisfazione di aver sempre dato il massimo. 

Sarò sempre grato a Vijai Mallya per l’opportunità che mi ha dato nel 2014. Ha creduto in me e mi ha permesso di continuare la mia carriera in F1 con la Force India.

All’amministrazione presente, guidata da Lance Stroll, auguro il meglio per il futuro, specialmente per quanto riguarda il prossimo progetto Aston Martin.

Al momento non ho un piano B. La mia intenzione è di continuare a correre in F1, ma a condizione di trovare un progetto che mi motiva a continuare a dare il 100% a ogni giro.

Voglio ringraziare uno per uno, tutti quelli che mi hanno sostenuto in questi 10 anni. La mia famiglia, che mi è sempre stata di supporto nonostante tutto. 

I miei sponsor, che hanno creduto nel mio progetto, il mio staff e soprattutto Dio, che mi ha benedetto con la fortuna di vivere questa incredibile avventura chiamata F1.

Spero di poter dare buone notizie in futuro, ma per adesso godiamoci le prossime gare”.

Le parole di Otmar Szafnauer, team principal della Racing Point:

“Checo fa parte della famiglia Silverstone da sette anni e in quel periodo è diventato uno dei piloti più completi in griglia. Incredibilmente veloce il sabato e la domenica incredibilmente veloce, si è affermato come un pilota tenace e insieme abbiamo vissuto momenti fantastici.Appena si presentava un occasione da podio, Checo era pronto a balzare, e quei cinque podi rappresentano alcuni dei giorni più belli nella storia di questa squadra.

“Al di fuori della macchina, Checo ha un forte carattere e un buon amico, ed è stato un piacere lavorare con lui per così tanto tempo. Anche se ci saluteremo alla fine dell’anno, mancano ancora nove gare e molte opportunità per Checo di creare altri ricordi speciali con questa squadra “.

La notizia arriva in concomitanza con l’annuncio di Szafnauer e Vettel sull’approdo del ferrarista in Aston Martin nel 2021 (qui l’annuncio ufficiale)!


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.