src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Tsunoda impressiona, ma è troppo “impaziente”.

0 12

Tsunoda rovina il suo week-end ad Imola per una serie di errori dettati dalla troppa aggressività.

Yuki Tsunoda ha iniziato la sua gara di Imola dal fondo della griglia dopo aver rovinato la sua sessione di qualifiche andando a muro nel corso del Q1. Un’errore definito da Helmut Marko come “molto stupido“:

Yuki aveva tra le mani una macchina veloce, che gli avrebbe sicuramente permesso di raggiungere la Q3 delle qualifiche. Si è trattato di un errore molto stupido e non puoi minimizzarlo. Ho parlato con Yuki dopo la gara e ha capito.Ha fatto segnare parziali molto veloci nel primo settore, ma questo non significa nulla. È semplicemente stato impaziente

In gara, il giovane pilota giapponese, ha chiuso in P12 dopo aver subito una penalità di 5s per aver infranto più volte i limiti di curva 9, nonostante, dopo le prime infrazioni, fosse stato avvisato del rischio.

“In generale questo week-end stata dura per me, penso che da esso avrò molto da imparare e fare meglio la prossima volta. Potevo realmente arrivare a punti”

“Penso che, prima della bandiera rossa, la situazione è stata abbastanza buona. dopo penso di essere stato troppo aggressivo sull’acceleratore e ho avuto un testacoda in curva 2. Mi dispiace per il team e di non essere riuscuito a raccogliere punti.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.