src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Un nuovo simulatore per le Ferrari del futuro!

0 18

Questa settimana la Ferrari ha terminata la costruzione di un nuovo simulatore grazie alla collaborazione con Dynisma.

La Scuderia Ferrari ha inaugurato un nuovo simulatore situato nei pressi di Fiorano che sarà utilizzato per lo sviluppo della prossima Ferrari e costruito grazie alla collaborazione con Dynisma, società fondata da Ashley Warne, ex ingegnere della Scuderia. Il vecchio simulatore verrà ancora utilizzato per l’attuale vettura, la SF21, per la preparazione dei week-end di gara e l’addestramento dei piloti della Ferrari Driver Accademy.

La Ferrari ha dichiarato che: “Il nuovo simulatore è assolutamente all’avanguardia in questo campo e riproduce in un ambiente a 360°, la latenza più bassa e la larghezza di banda più ampia di qualsiasi cosa attualmente sul mercato. Si basa su un concetto completamente nuovo, risultato di una collaborazione tra Scuderia Ferrari e Dynisma, una società con sede nel Regno Unito guidata dall’ex ingegnere Ferrari Ashley Warne. È stato prodotto esclusivamente per il team di Maranello.

Gianmaria Fulgenzi, responsabile della filiera Ferrari, ha dichiarato: “La simulazione e la tecnologia digitale giocheranno un ruolo sempre più importante nello sviluppo di una vettura di Formula 1 e crediamo di aver fatto la scelta migliore, concentrandoci sulla creazione di uno strumento che ci permetterà di fare un salto generazionale in questo settore.

Per produrlo abbiamo scelto Dynisma, un’azienda giovane e dinamica. Ci sono voluti due anni per portare a termine questo progetto e ora siamo pronti per iniziare ad utilizzarlo sul progetto 674, che è il nome dato alla vettura che verrà prodotta sulla base del nuovo regolamento tecnico che entrerà in vigore nel 2022″.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.