src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Verstappen ha dovuto cedere la posizione ad Hamilton, Masi spiega perché.

0 16

Durante la prima gara del 2021 Verstappen era riuscito a riprendersi la P1, ma ha dovuto cedere la posizione ad Hamilton per aver infranto i limiti di Curva 4.

La Red Bull di Max Verstappen, pur partendo prima ha chiuso la gara in seconda posizione, soccombendo ancora una volta al dominio di Lewis Hamilton…eppure non è mai stata sorpassata.

Max infatti è sempre rientrato ai box prima che Hamilton lo raggiungesse, effettuando quindi un sorpasso dalla pit-lane. Ma la sfida si è fatta calda quando Verstappen, sul finale, si è ritrovato in P2 a chiudere sempre più velocemente il distacco con Hamilton, fino al sorpasso! Sembrava cosa fatta, eppure poco dopo Max deve cedere la posizione ad Hamilton per aver infranto i limiti del tracciato in curva 4.

MAX VERSTAPPEN: “Abbiamo sicuramente fatto dei passi avanti oggi e ovviamente è un peccato non aver vinto. abbiamo dovuto far fronte ad un paio di problemi durante la gara a cui dovremmo dare un’occhiata. Mercedes ha provato l’undercut, il fatto è che con queste vetture è difficile passare e una volta che lo fai sei in una posizione di vantaggio. Appena mi sono avvicinato a Lewis e ne ho avuto la possibilità sono andato largo in curva 4 e l’ho passato, ma ho dovuto ridargli la posizione. Da lì in poi le mie gomme non erano più in buon stato”

Sembrava che tali limiti esistessero durante le Libere e le Qualifiche, ma che fossero stati tolti durante la Gara. Michael Masi è quindi intervenuto per chiarire la situazione:

“Non è cambiato nulla durante la Gara. Avevamo due persone addette a tenere d’occhio quella parte del circuito. La cosa è stata spiegata molto chiaramente durante l’incontro con i piloti e nelle note. Ho chiamato io stesso la Red Bull e gli ho detto che avrebbero dovuto cedere la posizione. Non è stato per aver superato il limite della pista, ma è stato per averne tratto un vantaggio con un sorpasso su un’altra vettura uscendo fuori pista”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.