Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Zak Brown “Avremmo potuto bloccare Sainz, ma volevamo Ricciardo”

0 33

Brown puntava a Daniel Ricciardo già da tempo, l’addio di Sainz ha dato alla scuderia l’opportunità che cercava!

Il CEO della McLaren Racing, Zak Brown, rivela come Ricciardo fosse nei loro piani già da tempo e che il trasferimento di Sainz gli ha dato l’opportunità che cercavano.

Il sedile liberatosi in Ferrari con l’uscita di Vettel, ha dato a Carlos Sainz l’opportunità di passare con la Scuderia italiana, e come in un gioco ad incastri, la McLaren ne ha subito approfittato per attuare i suoi piani su Ricciardo.

L’australiano è senza dubbio un pilota appetibile visto che non è nuovo al podio con i suoi 7 GP vinti e 29 podi in totale. Anche se è a digiuno da quasi due anni, Ricciardo nel 2020 si è avvicinato al podio già tre volte e con una McLaren motorizzata Mercedes potrebbe raggiungerlo.

Carlos è stato un’aggiunta fantastica al team, ma abbiamo sempre voluto Ricciardo e abbiamo anche precedentemente provato ad ottenerlo. Con il passaggio di Sainz alla Ferrari tutti i pezzi del puzzle sono andati al loro posto”.

Capisco completamente Carlos, aveva il desiderio di correre per la Ferrari, è totalmente comprensibile. Avremmo potuto bloccare tutto ma se fossimo stati in grado di arrivare a Daniel o a qualcuno con le sue doti allora sarebbe andata bene.Così abbiamo detto a Carlos di vedere se riuscisse ad ottenere il contratto con la Ferrari, e noi avremmo cercato di ottenere un sette volte vincitore di GP come Ricciardo e così sarebbe andata a finire bene per tutti'”

Un paio di anni fa abbiamo vissuto una delle peggiori stagioni nella storia McLaren, allora a Daniel avevo esposto quelle che erano le mie idee. Un anno dopo stiamo correndo una stagione molto competitiva, abbiamo un team principal forte, Andreas Seidl che ha fatto una differenza enorme nel team, abbiamo un grande direttore tecnico.

Un anno più tardi, Daniel è stato in grado di verificare come io abbia investito su quelle sulle mie promesse e i risultati stanno arrivando. Inoltre è un grandissimo estimatore di Andreas e questo, in definitiva, l’ha portato stavolta a prendere la decisione”

PER APPROFONDIRE
DANIEL RICCIARDO PASSA ALLA MCLAREN!
FERRARI SCEGLIE SAINZ PER IL 2021-2022!


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.