Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

Prove Libere 2 GP Spagna . gomme a dura prova, temperature fino a 50°C!

0 13

I team faticano a far durare le soft mentre le temperature salgono. Problemi per Russel mentre Ocon e Albon non riescono a chiudere il gap con i loro compagni di squadra.

Le temperature si sono decisamente alzate; quella l’atmosferica è salita di un solo grado (30.6°) ma sull’asfalto la sessione inizia con 48° fino a toccare i 50°.

I team scendono in pista con un mix di gomme medie e dure, qualsiasi test effettuato a febbraio su questo circuito è reso inefficace a causa delle eccessive temperature.

Invece il primo a provare le soft in questa sessione è Bottas. Il finlandese si migliora su ogni settore chiudendo il giro in volata in 1′ 22″.170s, 8 decimi davanti a Hamilton con gomma media. In gara questa mescola potrà forse durare fra i 6-10 giri.

Sempre di 8 decimi è il tempo che separa Albon da Max. Anche in questa sessione Albon ha avuto problemi a chiudere il gap con Max, solo nel primo settore Albon perde 4 decimi.

Stessi problemi anche per Ocon che si piazza 9° mentre Ricciardo è 4° i due sono separati da 0,5s. Il francese forse soffre ancora la pausa di un anno.

Dopo la parentesi di Roy Nissany, George Russel risale sulla sua monoposto nelle Libere 2, ma sembra avere qualche problema. Prima non riesce a chiudere in divario con i suoi rivali e poi si lamenta di avere poco grip sia con il fronte che con retro: “…è come correre sul ghiaccio!” paragone poco adatto viste le temperature…

Si chiude con 7 minuti in anticipo la sessione di Grosjean che al suo team comunica una perdita di potenza ed è quindi costretto a parcheggiare la sua VF-20  nei box.

-GLI ORARI PER IL GP DI SPAGNA 2020

-LIBERE 1 GP SPAGNA 2020: “FERRARI VICINE. GIRAVOLTA PER NISSANY

CLASSIFICA LIBERE 2

POSIZIONEPILOTAScuderiaDISTACCOTEMPO
1L. HamiltonMercedes1’16″883
2V. BottasMercedes+00″2871’17″170
3M. VerstappenRed Bull+00″8211’17″704
4D. RicciardoRenault+00″9851’17″868
5R. GrosjeanHaas+01″2501’18″133
6C. LeclercFerrari+01″2641’18″147
7C. SainzMcLaren+01″3311’18″214
8S. PerezRacing Point+01″4101’18″293
9E. OconRenault+01″4201’18″303
10P. GaslyAlphaTauri+01″4291’18″312
11L. StrollRacing Point+01″4741’18″357
12S. VettelFerrari+01″5211’18″404
13A. AlbonRed Bull+01″6081’18″491
14L. NorrisMcLaren+01″6231’18″506
15D. KvyatAlphaTauri+01″7591’18″642
16K. MagnussenHaas+01″8781’18″761
17K. RaikkonenAlfa Romeo+02″0171’18″900
18A. GiovinazziAlfa Romeo+02″0811’18″964
19N. LatifiWilliams+02″2721’19″155
20G. RussellWilliams+02″5081’19″391

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.