src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Il punto sulla Premier League: ecco la classifica alla sosta!

0 11

Ecco la classifica di Premier League 2020/21 alla ventinovesima giornata. Obiettivi finali, trono dei bomber e momenti di forma

Leggere la classifica di Premier League è sempre abbastanza complicato a causa dei tanti rinvii e anticipi di giornate per incastrare FA Cup e Carabao. Nel weekend si è quasi conclusa la ventinovesima giornata, manca Tottenham-Southampton, ma alcuni club come Manchester City e Fulham hanno giocato 30 gare. Come mai? Nel weekend del 24 aprile si giocherà la finale di Carabao Cup fra Manchester City e Tottenham. Sono state quindi anticipate le gare di queste due squadre della 33esima giornata (che avrà luogo in quel fine settimana). Ma adesso andiamo ad analizzare la classifica e gli obiettivi di ognuna. Il Manchester City è in volata verso il settimo titolo nazionale, terzo negli ultimi 4 anni, con 14 punti sulla seconda ma con una gara in più.

Il Manchester United ha abbandonato da un paio di settimane il sogno di successo ma vuole confermarsi in seconda posizione e ritornare in Champions. Un solo punto dietro ai Red Devils si trova il Leicester City che si sta confermando come una squadra di vertice. La squadra di Rodgers però non vuole ripetere il finale della scorsa stagione. Dal quarto all’ottavo posto (ovvero niente Europa) troviamo 5 squadre in 5 punti: la quarta è il Chelsea di Tuchel che sta in un momento ottimo con 22 punti in 10 gare e solo due gol subiti. Il West Ham è la sorpresa della stagione con 2 punti in meno dei Blues e la voglia di Europa, dietro il Tottenham di Mourinho in ripresa dopo l’uscita dall’EL.

Un po’ più dietro la delusione della stagione ovvero il Liverpool campione in carica ma ancora in corsa per la Champions, alla pari l’Everton di Ancelotti ma con una gara in meno. L’Arsenal si è ripreso dopo un inizio pessimo ma sembra più facile la vittoria in Europa rispetto al posto in campionato. Aston Villa, Leeds United, Crystal Palace e Wolverhampton sembrano già salve e senza grandi obiettivi nel finale di stagione. West Bromwich e Sheffield United sono ormai spacciate al ritorno in Championship. Il Southampton è in caduta libera e non può stare tranquillo nonostante i 7 punti di vantaggio. Brighton e Burnley stanno meglio dei Saints ma non possono abbassare l’attenzione. Situazione complicata per il Newcastle che ha due punti in più della terzultima Fulham.

Appassionante la corsa al titolo di capocannoniere in Premier. Harry Kane del Tottenham e Mohamed Salah si contendono il primo posto con 17 gol a testa, terzo un centrocampista come Bruno Fernandes del Manchester United a 16 reti. Due sorprese ai piedi del podio a 14 gol come Patrick Bamford del Leeds United e Dominic Calvert-Lewin dell’Everton. Heung-Min Son del Tottenham è sesto a 13 gol, 12 per Jamie Vardy del Leicester City e Ilkay Gundogan del Manchester City. In doppia cifra anche Alexandre Lacazette dell’Arsenal (11), Callum Wilson del Newcastle United (10) e Ollie Watkins dell’Aston Villa (10).

Ecco la classifica di Premier League:

Classifica di Premier League aggiornata al 22/03/2021

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.