src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Inter – Sassuolo 3-3 highlights e gol: Magnani beffa Conte, addio scudetto? – VIDEO

0 241

Inter – Sassuolo 3-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della ventisettesima giornata di Serie A

L’Inter pareggia per 3-3 con il Sassuolo a San Siro nella sfida della ventisettesima giornata di Serie A. Pareggio beffardo per gli uomini di Conte che vengono raggiunti nel finale e perdono due punti importanti nella lotta allo Scudetto. I nerazzurri passano per due volte in vantaggio e si fanno raggiungere sprecando cosi una ghiotta occasione. Nel finale espulso Skriniar per doppia ammonizione che salterà la sfida di domenica a Parma. Buona la gara dei neroverdi per propositività e palleggio e portano a casa un buon punto.

Apre la sfida dopo solo 4 minuti Ciccio Caputo con un piazzato con Handanovic in uscita. Al 40′ Boga atterra Skriniar in area e l’arbitro assegna il penalty. Dal dischetto va Lukaku che non sbaglia. Nel recupero della prima frazione si concretizza il vantaggio nerazzurro con il tiro di Biraghi sotto la traversa. A 10′ dalla fine Young, appena entrato, commette un fallo ingenuo in area e il direttore di gara assegna il rigore agli ospiti. Berardi dagli undici metri supera il portiere interista. All’85’ Candreva batte una punizione che supera tutti ma non Borja Valero che appoggia in rete per il 3-2. Gioia nerazzurra che dura poco più di 3 minuti perché sugli sviluppi di un angolo Magnani riesce a deviare in rete il definitivo 3-3.

Gli highlights e gol del match:

Inter – Sassuolo 3-3

4′ Caputo (S), 40′ rig. Lukaku (I), 45’+1 Biraghi (I), 81′ rig. Berardi (S), 84′ Borja Valero (I), 89′ Magnani (S)

Inter (3-4-1-2): Handanovic, Skriniar, Ranocchia (54′ De Vrij), Bastoni, Moses (75′ Candreva), Gagliardini, Borja Valero, Biraghi (75′ Young), Eriksen (62′ Agoume), Sanchez (62′ L. Martinez), Lukaku.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Muldur, Chiriches (79′ Magnani), Ferrari, Rogerio (46′ Kyriakopoulos), Magnanelli (58′ Locatelli), Obiang, Berardi, Djuricic, Boga (67′ Haraslin), Caputo (58′ Defrel).

Ammoniti: Rogerio, Bastoni

Espulsi: Skriniar


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.