src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Intervista de “Il Calcio Inglese” a Angelo Ogbonna!

0 56

Il Calcio Inglese, tramite la rubrica l’Insider, intervista il difensore del West Ham Angelo Ogbonna. Tanti gli aneddoti e i ricordi cari

Un periodo particolarmente florido per lui sul campo fra il ritorno in nazionale e ottime prestazioni in Premier League. Stiamo parlando di Angelo Ogbonna, difensore del West Ham, ex di Torino e Juventus nella nostra Serie A. Sul blog l’Insider, il centrale si racconta in una bella intervista ripercorrendo la sua esperienza londinese.

Ad intervistarlo non poteva che essere Il Calcio Inglese, la community principale per tutti gli appassionati di calcio britannico. Angelo ha ripercorso le tappe più importanti degli ultimi 5 anni di carriera, da quando nel 2015 scelse la Premier dopo i successi con la Juventus. Dal primo anno fantastico in maglia Hammers, al gol al Liverpool in FA Cup sotto Boleyn Ground, all’addio ad Upton Park e l’arrivo nel nuovo London Stadium: questi sono i passi principali del percorso dei 20 minuti di intervista.

Il nativo di Cassino ha parlato del suo allenatore David Moyes scherzando sulla difficoltà dell’accento scozzese. Il difensore ha chiarito come il coach si faccia capire bene anche a gesti e non solo con l’uso del linguaggio. Ha parlato della voglia della squadra di intraprendere una stagione migliore di quella passata a lottare per la retrocessione. Ogbonna si dice fiducioso sulla base delle prime gare di quest’anno facendo riferimento soprattutto alla gara col Tottenham recuperata da 0-3 a 3-3.

Il difensore ha raccontano del suo rapporto personale con i compagni di squadra e di come fu accolto dai veterani nello spogliatoio del West Ham. Ha parlato di come non sia stato difficile il suo ambientamento a Londra, città definita poco inglese e molto internazionale. Dal punto di vista calcistico ha evidenziato le differenze fra il modo di giocare nostrano e la velocità del calcio inglese, spiegando le differenze anche dal punto di vista arbitrale. Tutto ciò ammettendo di aver imparato molto e di essere cresciuto come difensore nei suoi 5 anni di esperienza in Gran Bretagna.

Ogbonna ha dato anche i suoi giudizi sui migliori attaccanti affrontati in Premier League, eleggendo Agüero come il migliore su piazza. Ha raccontato il suo punto di vista sulle atmosfere magiche degli stadi d’oltremanica e di come oggi influisca l’assenza di pubblico, soprattutto sugli Hammers. Infine il centrale azzurro ha detto la sua sulla questione Covid nel panorama calcistico e di come questo calendario fitto influisca sulle prestazioni di squadre e calciatori.

L’intervista si conclude con una domanda su quello che potrebbe essere il suo futuro al West Ham. Ogbonna glissa attribuendo al mondo del calcio una grande imprevedibilità, manifestando però una certa voglia di rimanere a Londra e in Premier League ancora per tanto tempo. Per chi volesse vedere la video intervista integrale sul blog l’Insider ecco il link diretto qui!


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.