src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Juventus – Venezia 2-1 highlights e gol: Bonucci blinda la Champions! – VIDEO

0 37

Juventus – Venezia 2-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2021/22

La Juventus batte 2-1 il Venezia all’Allianz Stadium nella sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2021/22. Successo di corto muso per i bianconeri che vale quasi la matematica qualificazione in Champions League. La squadra di Allegri parte molto forte e sblocca il match dopo solo 7 minuti. I veneti rispondo però con forza nel finale della prima frazione dopo un periodo di assestamento. La ripresa continua sulla stessa falsa riga e a 20 dalla fine gli arancioneroverdi trovano il giusto pareggio e un sogno per la salvezza. Speranza che si spegne però dopo 5 minuti ancora su un corner con la doppietta di Bonucci che diventa l’uomo della Champions. La Juventus sale infatti a 69 punti e in caso in cui la Roma stasera non trovi la vittoria potrebbe festeggiare anche la Champions matematica. Il Venezia resta a 22 punti all’ultimo posto e adesso la salvezza è una chimera.

Al 7′ corner lungo di Miretti, De Ligt rimette in mezzo per Bonucci che devia in rete per il vantaggio bianconero. Aramu pareggia al 71′ con una grande conclusione dalla distanza che si insacca a filo di palo. Bonucci firma la doppietta personale al 76′ con la zampata ravvicinata sul colpo di testa di Danilo.

Gli highlights e gol del match:

Juventus – Venezia 2-1

7′ 76′ Bonucci (J), 71′ Aramu (V)

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini (58′ Alex Sandro), Bernardeschi (58′ Dybala), Miretti (79′ Arthur), Zakaria, Rabiot, Vlahovic (79′ Chiellini), Morata (70′ Kean).

Venezia (4-3-3): Maenpaa, Mateju (86′ Okereke), Caldara, Ampadu, Haps (86′ Ullmann), Crnigoj (64′ Peretz), Vacca (37′ Fiordilino), Ceccaroni, Aramu, Henry, Cuisance (46′ Kiyine).

Ammoniti: Zakaria, Pellegrini, Kiyine, Aramu, Alex Sandro, Haps


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.