src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

La decisione dell’UAR sui casi di razzismo di Matera, Petti e Socino.

0 14

L’Argentina comunica le penalità riparatorie imposte ai tre giocatori coinvolti, fra cui anche l’ex capitano Pablo Matera.

L’UAR (Unione Argentina Rugby) ha ora annunciato i risultati dell’indagine interna durata quattro settimane su Pablo Matera, Guido Petti e Santiago Socino.

La dichiarazione precisa che i giocatori devono:

Partecipare ad un corso di 6 ore che si svolgerà in tre giorni di 2 ore ciascuno, con due obiettivi:

1) prendere coscienza di dove nascono i pregiudizi e delle conseguenze che hanno nei rapporti tra le persone.
2) Prepararli a partecipare al programma rugby 2030 “Stereotipi e pregiudizi discriminatori”.

Registrare un video con contenuti educativi su “Stereotipi e pregiudizi discriminatori”, che sarà utilizzato come risorsa pedagogica di riferimento.

Trascorrere due giorni con altri giocatori che fanno il corso, per lo scambio di esperienze

Inoltre il consiglio terrà in conto qualsiasi altra azione riparatoria che i giocatori metteranno in atto al di fuori dei punti sopra elencati. Infine viene deciso che Pablo Matera non potrà essere il capitano della Nazionale, almeno fino al termine del completamente delle misure riparatorie.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.