A place where you need to follow for what happening in world cup

La famiglia Williams abbandonerà la guida del team dopo Monza!

0 22

Se ne va un pezzo della Storia della Formula 1. Claire e Sir Frank Williams lasceranno la guida del team omonimo. Monza sarà l’ultima gara per la famiglia!

Dopo la notizia della vendita (qui l’articolo) ora la famiglia lascia anche la guida della Scuderia. L’annuncio è stato dato oggi da Claire Williams, figlia del fondatore Sir Frank e vice Team Pincipal della Scuderia.

La Williams è stata fondata da Sir Frank Williams il 1977 che precedentemente aveva già creato la Frank Williams Racing Cars. Sir Frank non ha mai abbandonato la Wlliams e sotto la sua guida ha vinto 9 Campionati del Mondo per il titolo Costruttori e 7 per quello piloti.

Nel 2013 succedette al padre, la figlia Claire, che ha guidato la scuderia fino a questo week-end, quando dopo Monza lascerà ufficialmente il team.

“È con il cuore pesante che lascio il mio ruolo nella squadra. Avevo sperato di continuare il mio mandato a lungo nel futuro e di preservare l’eredità della famiglia Williams nella generazione successiva.

Tuttavia, la nostra necessità di trovare investimenti interni all’inizio di quest’anno a causa di una serie di fattori, molti dei quali erano al di fuori del nostro controllo, ha portato alla vendita del team a Dorilton Capital. La mia famiglia ha sempre messo al primo posto il nostro reparto corse e le nostre persone e questa è stata assolutamente la decisione giusta.

So che in loro abbiamo trovato le persone giuste per riportare la Williams in testa alla griglia pur preservando l’eredità della Williams. Ho preso la decisione di allontanarmi dal team per consentire a Dorilton un nuovo inizio come nuovi proprietari, non è stata una decisione facile ma credo sia giusta per tutti i soggetti coinvolti.

Ho avuto l’enorme privilegio di essere cresciuta in questa squadra e nel meraviglioso mondo che è la Formula 1. Ho amato ogni minuto e sarò per sempre grata per le opportunità che mi ha dato. Ma è anche uno sport incredibilmente stimolante e io ora voglio vedere cos’altro il mondo ha in serbo per me. Soprattutto, voglio trascorrere del tempo con la mia famiglia.

Vorrei ringraziare Dorilton per il loro supporto e per aver compreso la mia decisione. Vorrei anche ringraziare i nostri fan che sono rimasti con noi nel bene e nel male. La nostra gente alla Williams è sempre stata una famiglia, mi hanno tenuta motivata durante i momenti difficili e sono loro che mi mancheranno di più.

È mia sincera speranza che il processo che abbiamo attraversato porti loro il successo che meritano. Infine, vorrei ringraziare mio padre per tutto ciò che ha dato alla squadra, allo sport e alla nostra famiglia”.

Con il futuro della squadra ora assicurato, questo sembra il momento giusto per noi per allontanarci dallo sport. Come famiglia, abbiamo sempre dato la priorità alla Williams. Lo abbiamo dimostrato dalle nostre recenti azioni con il processo di revisione strategica e crediamo che questo sia il momento giusto per cedere le redini e dare ai nuovi proprietari l’opportunità di portare la squadra nel futuro.

Pratichiamo questo sport da più di quattro decenni. Siamo incredibilmente orgogliosi del nostro curriculum e dell’eredità che ci lasciamo alle spalle. Ciò che ha mandato avanti è la passione, il puro piacere di correre, quindi questa non è una decisione che abbiamo preso alla leggera.

Apprezziamo molto l’incoraggiamento di Dorilton a continuare, ma in loro sappiamo che la squadra sarà in buone mani e il nome Williams continuerà a vivere. Questa potrebbe essere la fine di un’era per la Williams come squadra a conduzione familiare, ma è l’inizio di una nuova era per la Williams Racing e auguriamo loro molto successo in futuro.

A nome di Frank e della famiglia Williams, vorrei dire quanto siamo incredibilmente grati per il supporto di cui abbiamo ricevuto nel corso degli anni, dai nostri amici nel paddock e dai tanti fan in tutto il mondo.

Ma soprattutto, vorremmo ringraziare il nostro team. Le persone che hanno lavorato alla Williams nel passato e nel presente. Sono i veri guerrieri di questa squadra e l’hanno resa quello che è e gli auguriamo ogni bene. La Formula 1 è stata la nostra vita per così tanto tempo e ora è tempo che inizi un nuovo capitolo della nostra vita “.

Matthew Savage, Presidente di Dorilton Capital e Williams Grand Prix Engineering, ha aggiunto:

“Rispettiamo pienamente la decisione difficile presa da Claire e dalla famiglia Williams di allontanarsi dal team e dall’attività dopo essersi assicurati nuove risorse per il proprio futuro.

Il risultato di Claire nel sostenere l’eredità, la rilevanza e l’impegno per l’innovazione della Williams Racing in un ambiente difficile è stato a dir poco monumentale.

È stata anche estremamente determinante nel plasmare un campo di gioco tecnico e finanziario, che contribuirà a garantire il ritorno della squadra in testa alla griglia nelle stagioni a venire. Siamo orgogliosi di portare il nome della Williams e ringraziamo Sir Frank, Claire e la famiglia Williams per l’opportunità di far parte di questo grande marchio britannico “.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.