src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Ligue 1 2021/22, tutti i risultati della trentaduesima giornata e la classifica!

0 13

Ecco tutti i risultati della trentaduesima giornata di Ligue 1 2021/22 e la classifica. Bagarre enorme per l’Europa

Trentaduesima giornata di Ligue 1 in cascina con tanti risultati a sorpresa. Il PSG vince le Classique con l’Olympique Marsiglia e può vincere il titolo già nel prossimo turno. Il Monaco vince a Rennes e riapre il discorso Champions, si rialza il Nizza contro il Lorient. Lo Strasburgo impatta a Troyes, il Lens espugna Lille, valanga Lione sul Bordeaux. Il Nantes si ferma con l’Angers, stesso discorso per il Montpellier con il Reims. Vittoria cruciale per il Saint Etienne con il Brest, non si fanno male Metz e Clermont.

I risultati della trentaduesima giornata:

Rennes – Monaco 2-3

3′ Tait (R), 12′ Vanderson (M), 57′ Ben Yedder (M), 77′ Boadu (M), 90+2′ rig. Terrier (R)

Saint Etienne – Brest 2-1

8′ Honorat (B), 14′ 39′ Camara (S)

Lille – Lens 1-2

4′ Frankowski (Le), 37′ Kalimuendo (Le), 45+1′ Xeka (Li)

Nizza – Lorient 2-1

54′ rig. 88′ Delort (N), 61′ Laurient (L)

Metz – Clermont 1-1

24′ de Preville (M), 37′ Dossou (C)

Montpellier – Reims 0-0

Nantes – Angers 1-1

18′ Boufal (A), 53′ Coulibaly (N)

Troyes – Strasburgo 1-1

56′ rig. Diallo (S), 85′ rig. Tardieu (T)

Olympique Lione – Bordeaux 6-1

20′ 90+1′ Dembelè (O), 27′ 68′ Toko Ekambi (O), 34′ Paquetà (O), 46′ Faivre (O), 85′ rig. Mara (B)

PSG – Olympique Marsiglia 2-1

12′ Neymar Jr (P), 31′ Caleta-Car (O), 45+4′ rig. Mbappé (P)

La classifica:

PGPunti
1PSG3274
2Olympique Marsiglia 3259
3Rennes3256
4Nizza3254
5Strasburgo3253
6Monaco3253
7Lens3250
8Olympique Lione 3249
9Lille3248
10Nantes3247
11Montpellier3242
12Brest3239
13Reims3237
14Angers3234
15Troyes3233
16Lorient 3231
17Saint Etienne 3230
18Clermont3229
19Bordeaux3226
20Metz3224

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.