src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Mercato Benetton Rugby: tanti confermati e un nuovo arrivo!

0 24

Il Benetton annuncia sei rinnovi e un nuovo acquisto, il pilone argentino Tetaz Chaparro.

Il club del Benetton sta attraversando la fase dei rinnovi contrattuali, che si susseguono di ora in ora. Vengono così prolungati i contratti del neo zelandese Toa Halafihi e il fijiano Ratuva Tavuyara fino al 30 giugno 2024. Confermati anche Herbst, Steyn e la coppia argentina Thomas Gallo e Ivan Nemer, entrambi piloni.

Sempre in prima linea arriva un altro pilone argentino, Francisco Nahuel Tetaz Chaparro, anche in questo caso con un contratto di 3 anni con chiusura al 30 giugno.

Chaparro è un giocatore navigato, membro della nazionale dei Pumas dal 2014 e ha militato in diversi club, dalla Francia con i Lyons e lo Stade, all’Inghilterra con i Dragons e i Bristol Bears, acquisito da quest’ultimi con un contratto a breve termine per sostituire Kyle Sinckler.

Nahuel Tetaz Chaparro ha dichiarato: “Sono stato molto contento quando ho appreso dell’interesse del Benetton Rugby. Sono molto motivato, si tratta di una grande sfida per me e per la mia famiglia. Benetton Rugby è un club di ottimo livello con il quale potrò continuare a migliorare come giocatore, inoltre sono già in contatto con alcuni ragazzi argentini che giocano attualmente in biancoverde e mi hanno tutti parlato bene sia del club che della città.

Desidero adattarmi il prima possibile, in modo da essere a disposizione della squadra. Voglio giocare più che posso e contribuire a far si che Treviso finisca il più in alto possibile in classifica.

Credo di aver passato varie tappe come giocatore, ciò significa aver lavorato con molti staff e allenatori diversi. Cerco sempre di cogliere da ognuno gli elementi che mi permettano di continuare a crescere sportivamente, uno dei miei obiettivi sarà anche quello di cercare di trasmettere questa esperienza ai miei compagni più giovani


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.