src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Mercato NBA, Trade Deadline Day: Vucevic a Chicago, Oladipo a Miami, Rondo ai Clippers!

0 10

Ecco tutti gli scambi della Trade Deadline Day 2021: Vucevic a Chicago, Gordon a Denver, Miami prende Oladipo, Melli va a Dallas

Giornata finale di mercato NBA con il Trade Deadline Day, l’ultima giornata per imbastire scambi. Da domani infatti si potranno ingaggiare solo giocatori senza contratto. La più attiva dell’ultim’ora risulta essere Orlando con un vero e proprio ricambio generazionale. La notizia principale è sicuramente l’addio di Nikola Vucevic verso Chicago in cambio di Wendell Carter Jr, Otto Porter e due prime scelte al Draft. Insieme al montenegrino va ai Bulls anche Al Farouq Aminu. Lascia i Magic anche Evan Fournier che si trasferisce ai Boston Celtics in cambio di due scelte al secondo giro. Ultimo big ad essere tardato è Aaron Gordon che va ai Denver Nuggets in cambio di Gary Harris, RJ Hampton e una scelta al primo giro.

Denver pesca anche JaVale McGee da Cleveland per Hartenstein e due scelte al secondo giro. Rimane a Toronto Kyle Lowry mentre Powell va a Portland in cambio di Gary Trent e Rodney Hood, Terrance Davis va a Sacramento per una scelta, scambio Raptors-Jazz con Matt Thomas in Canada per una seconda scelta. L’altro grande scambio della giornata è quello di Victor Oladipo che passa a Miami da Houston. I texani prendono in cambio Avery Bradley, Olynyk e uno scambio di scelte. Gli Heat pescano anche Nemanja Bjelica dai Sacramento King per Moe Harkless e Chris Silva.

Rajon Rondo torna ad LA ma questa volta dal lato Clippers, agli Atlanta Hawks arriva Lou Williams. Niccolò Melli cambia franchigia: l’italiano e JJ Reddick vanno a Dallas, a New Orleans James Johnson, Iwundu e una seconda scelta. Cambia due squadre Mo Wagner: il giocatore viene prima coinvolto nello scambio tra Washington e Chicago che coinvolge lui e Troy Brown per Gafford e Hutchinson. Neanche il tempo di arrivare a Chicago che viene scambiato per Daniel Theis a Boston.

Trade a tre Philadelphia-New York-Oklahoma City: i 76ers prendono George Hill e Brazdeikis, i Knicks si assicurano Terrance Ferguson, ai Thunder Tony Bradley, Austin Rivers e due seconde scelte. Golden State si libera di Chriss, agli Spurs, e Wanamaker, mandato agli Hornets. Andranno al buyout e si cercheranno una squadra nei prossimi giorni LaMarcus Aldridge e Andre Drummond.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.