A place where you need to follow for what happening in world cup

Mercato piloti: Sergio Pérez rinnovato alla Racing Point

0 29

Il pilota messicano correrà per l’ex Force India anche nella stagione del 2020

Il 29enne messicano fa parte del team ormai dal 2014, quando la scuderia portava ancora il suo primo nome, Sahara Force India. Da allora anche se il team ha cambiato nome, Pérez è stato sempre presente e ha conquistato 5 podi, di cui l’ultimo nel 2018 in Azerbaigian, chiudendo la stagione con 62 punti è l’ottavo posto in classifica.

Il miglior risultato lo conquista nel 2016 con 101 punti e il 7° posto, riuscndo a ripetersi l’anno seguente. Attualmente il pilota occupa il 6° posto in classifica con 27 punti.

“Sergio crede nella visione a lungo termine di questo progetto e ottenere il suo impegno fino alla fine del 2022 ci dà una preziosa consistenza per il futuro”

Otmar Szafnauer, Racing Point CEO & Team Principal

Il pilota è stato rinnovato infatti per ben 3 anni e quindi il suo futuro in force India (o in qualunque modo verrà chiamata fra tre anni) è consolidato.

Sergio ha così dichiarato:

“Lavoro da molto tempo insieme a questo gruppo di persone e sono diventati la mia seconda famiglia. Insieme abbiamo avuto un enorme successo e condividiamo la stessa passione per le corse. Sono stato colpito dalla direzione che il team ha preso negli ultimi 12 mesi e questo mi dà fiducia per il futuro. Credo che i tempi migliori debbano ancora arrivare e non vedo l’ora di festeggiare molti podi negli anni a venire”

Szafnauer ha inoltre aggiunto:

“Conosciamo molto bene Sergio ed è bello confermarlo con un contratto a lungo termine. Negli ultimi sei anni lo abbiamo visto diventare un pilota molto completo con un’eccellente velocità di qualificazione e un’eccezionale imbarcazione da gara.

“Sergio crede nella visione a lungo termine di questo progetto e ottenere il suo impegno fino alla fine del 2022 ci dà preziosa coerenza per il futuro.

“Poiché il team continua a crescere e svilupparsi, è importante avere un pilota con il livello di esperienza di Sergio, in particolare con le nuove regole all’orizzonte. L’intero team è entusiasta di continuare a lavorare con Sergio e credo che potremmo godere di grandi risultati insieme nei prossimi anni. “

Con la firma di Pérez gli unici posti non confermati per il 2020 sono in Red Bull, Haas, Toro Rosso, Alfa Romeo e Williams.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.