src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Boston ci crede per la vetta ad Est! – VIDEO

0 12

Ecco tutti i risultati della notte del 20 marzo di regular season NBA 2021/22. Cadono i Warriors, bene Grizzlies, Jazz, Raptors e Suns

Domenica di NBA che ci offre parecchie gare e tanti movimenti di classifica. Philadelphia viene sconfitta a Toronto e si vede raggiunta alle spalle da Boston. I Sixers partono bene e controllano senza affanni la gara nel primo tempo. I Raptors escono meglio nella ripresa ma è solo negli ultimi istanti che la portano a casa grazie ai tanti liberi concessi. Pascal Siakam è il leader con 26 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, ottimo Achiuwa con 21 e 9 rimbalzi. Boucher fa un gran lavoro da 12 punti e 14 rimbalzi, bene Barnes con 13 e 6 rimbalzi. James Harden comanda i Sixers con 17 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, Embiid importante sotto canestro con 21 e 13 rimbalzi. Maxey fa una buona gara da 19 punti, Thybulle ne mette 12 con 3 rubate e 4 stoppate.

Boston distrugge Denver fra le mura amiche e agguanta la terza posizione ad est. KO pesante invece per i Nuggets che escono dalla zona playoff. I Celtics, dopo un primo quarto interlocutorio, prendono le redini della partita e la comandano senza affanni fino alla sirena finale. Jayson Tatum è straripante con 30 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, Jaylen Brown lo copia con 30 e 6 rimbalzi. Benissimo Pritchard con 17 punti, 13 e 6 rimbalzi per Grant Williams. Nikola Jokic è il migliore dei suoi con 23 punti e 8 rimbalzi, ne mette 13 Gordon, si salvano Cousins e Hyland.

Indiana sotterra Portland in una gara che mette più che altro la pietra tombale sulle ambizioni dei Blazers. Brissett comanda con 24 punti e 9 rimbalzi per i Pacers, 17 punti a testa per Jalen Smith e Taylor. Justin Anderson è in serata con 18 punti e 6 rimbalzi, Stephenson smista 11 assist. Josh Hart è ancora il baluardo di Portland con 26 punti, 17 e 8 rimbalzi per Watford, discreto Dunn. Orlando ha invece la meglio su Oklahoma City in un match senza grosse aspettative. Wendell Carter Jr si fa vedere nei Magic con 30 punti e 16 rimbalzi, Bazley è invece il migliore dei Thunder con 18 punti, fa il suo Roby.

Phoenix ha bisogno di un overtime per superare Sacramento e confermare il miglior record della lega. I Kings controllano il match per larghi tratti ma non riescono mai ad allungare in modo definitivo. Booker a 8 secondi dalla fine sembrava aver apparecchiato la beffa ma Davion Mitchell risponde e porta la gara al supplementare. Qui una tripla di Shamet per il vantaggio Suns e la schiacciata di Craig per il +4 a 5 secondi dalla fine sancisce la fine. Devin Booker domina con 31 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, Mikal Bridges caldissimo con 27 punti. Shamet è cruciale dalla aonchina con 21 punti, benissimo McGee con 14 e 7 rimbalzi, doppia per Ayton. Davion Mitchell gioca una gran gara nei Kings con 28 punti e 9 assist, 21 per un Barnes in palla. Sabonis gestisce con 18 punti, 12 rimbalzi e 6 assist, bene DiVincenzo e Jones.

Memphis trionfa in casa di Houston e si prende il secondo posto con merito. Gara dominata dai Grizzlies e gestita in escalation come una squadra matura anche senza il suo leader. Desmond Bane prende le veci con 24 punti e 7 assist, benissimo Brooks con 20. Melton fa una ottima prova da 16 punti e 7 rimbalzi, 15 e 5 rimbalzi per Jackson Jr, ok Tyus Jones e Ziaire Williams. Schröder è il best scorer dei Rockets con 17 punti, 15 per Martin Jr. Prove discrete per Sengun e Wood, Kevin Porter Jr chiude con 14 punti e 5 rimbalzi.

Golden State cade all’ultimo istante in casa contro San Antonio. Match controllato dagli Spurs che i Warriors erano riusciti a riaprire e a portarsi avanti di 1 con 3 secondi da giocare. Poeltl fa solo 1/2 dai liberi ma Keldon Johnson riesce a catturare il rimbalzo e firma il canestro della vittoria texana. Josh Richardson è straordinario con 25 punti, 19 con 6 rimbalzi e 8 assist per un super Dejounte Murray. Keldon Johnson piazza 14 punti e 7 rimbalzi, bene Collins, Primo e Vassell. Jordan Poole ci prova per i californiani con 28 punti, ne mette 24 un Klay Thompson responsabilizzato. Otto Porter Jr è solido con 16 punti e 16 rimbalzi, 16 e 8 rimbalzi per Wiggins.

Utah non ha problemi e vince di giustezza a New York. Dopo una buona partenza dei Knicks, i Jazz prendono il controllo delle operazioni e da squadra esperta la portano a casa anche con un gran finale. Donovan Mitchell è la superstar e lo fa notare con 36 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Clarkson ottimo con 23 punti e 6 rimbalzi, 14 e 9 rimbalzi per Gobert, ok Gay e O’Neale. RJ Barrett è il migliore dei suoi con 24 punti e 7 rimbalzi, 17 per un discreto Fournier. Quickley piazza 16 punti, ok Randle.

Infine New Orleans trionfa ad Atlanta e supera i Lakers in zona play-in. I Pelicans costruiscono la gara nella prima parte ma si fanno rimontare nel finale salvandosi grazie ai liberi. Jonas Valaciunas domina sotto canestro con 26 punti e 12 rimbalzi, 25 e 8 assist per un super McCollum. Hernangomez è solido con 17 punti e 10 rimbalzi, ne mette 15 Alvarado, ok Hayes. Danilo Gallinari è il miglior realizzatore degli Hawks con 27 punti con 5 rimbalzi e 3 assist. Trae Young chiude con 21 punti e 10 assist, 21 anche per Bogdanovic, doppia per Capela.

Tutti i risultati della notte:

Portland Trail Blazers – Indiana Pacers 98-129

Top scorer: 24 pt. Brissett (I), 26 pt. Hart (P)

Memphis Grizzlies – Houston Rockets 122-98

Top scorer: 24 pt. Bane (M), 17 pt. Schröder (H)

New Orleans Pelicans – Atlanta Hawks 117-112

Top scorer: 26 pt. Valaciunas (NO), 27 pt. Gallinari (A)

Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 85-90

Top scorer: 30 pt. Carter Jr (O), 18 pt. Bazley (OKC)

Phoenix Suns – Sacramento Kings 127-124 OT

Top scorer: 31 pt. Booker (P), 28 pt. Mitchell (S)

Utah Jazz – New York Knicks 108-93

Top scorer: 36 pt. Mitchell (U), 24 pt. Barrett (NY)

Boston Celtics – Denver Nuggets 124-104

Top scorer: 30 pt. Tatum (B), 23 pt. Jokic (D)

Toronto Raptors – Philadelphia 76ers 93-88

Top scorer: 26 pt. Siakam (T), 21 pt. Embiid (P)

San Antonio Spurs – Golden State Warriors 110-108

Top scorer: 25 pt. Richardson (SA), 28 pt. Poole (GS)

Il finale di Suns – Kings:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.