src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: brillano gli Splash Brothers! – VIDEO

0 25

Ecco tutti i risultati della notte del 27 gennaio di regular season NBA 2021/22. I Sixers piegano i Lakers, ecco gli starter all’All-Star Game

Solo due gare nella notte NBA ma molto da raccontare. Golden State batte Minnesota e rafforza il suo secondo posto ad Ovest. I Warriors giocano una ottima ripresa dopo un primo tempo più di marca Twolves. Steph Curry ritorna a segnare e chiude con 29 punti, 8 rimbalzi e 6 assist coadiuvato dall’altro Splash Brother Klay Thompson da 23 punti. Ottimo Wiggins con 19 punti, stessi punti anche per Poole dalla panchina. Karl Anthony Towns è il leader dei Twolves con 31 punti, 12 rimbalzi e 6 assist Edwards molto bene con 27 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 14 per McDaniels, KO Russell.

Terzo successo consecutivo per Philadelphia che sotterra i Los Angeles Lakers orfani di LeBron James. I Sixers gestiscono la gara, reagiscono al rientro dei gialloviola ad inizio ripresa e allungano in modo definitivo. Joel Embiid si conferma a grandi livelli con 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, benissimo Tobias Harris con 23 e 5 rimbalzi. Maxey tira fuori una bella prova da 14 punti, 7 rimbalzi e 10 assist, stessi punti per Niang, Drummond prende 10 rimbalzi. Anthony Davis si prende la squadra sulle spalle con 31 punti, 12 rimbalzi e 4 stoppate. Westbrook chiude con 20 punti, in doppia cifra anche Monk, male il resto del roster.

Annunciati nella notte anche i 10 starter dell’All-Star Game 2022 che si terrà a Cleveland. LeBron James e Kevin Durant saranno i due capitani che si contenderanno la sfida visto che sono i due con maggior voti ricevuti. Ad Est oltre KD (da confermare la sua presenza), selezionati Giannis Antetokounmpo, Joel Embiid, Trae Young e DeMar DeRozan. Sesta edizione di fila per il greco, quinta per il centro dei Sixers e la guardia dei Bulls, back-to-back invece per Young. Nella Western Conference invece ci sono più sorprese: dietro al capitano LBJ, ci saranno Stephen Curry, Nikola Jokic, Ja Morant e Andrew Wiggins. Ottava volta per Curry, quarta invece per il centro serbo mentre sarà debutto per Morant e Wiggins con grande sorpresa per l’ala dei Warriors.

Tutti i risultati della notte:

Los Angeles Lakers – Philadelphia 76ers 87-105

Top scorer: 26 pt. Embiid (P), 31 pt. Davis (LAL)

Minnesota Timberwolves – Golden State Warriors 115-124

Top scorer: 29 pt. Curry (GS), 31 pt. Towns (M)

La Top 5 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.